Una discesa pazzesca
Una discesa pazzesca (Keystone)
1. Sara Hector
02:03.63
2. Petra Vlhova
+00:00.15
3. Tessa Worley
+00:00.52
Tabellino Risultati e classifiche

In gigante trionfa sempre Sara Hector

La svedese si mette alle spalle di un soffio Vlhova e Worley, poco pimpante Gisin

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sara Hector ha nuovamente ammutolito la concorrenza: chiusa alle spalle di Petra Vlhova la prima manche del gigante di Plan de Corones, condizionata da una neve non perfetta, nella seconda si è confermata regina della specialità distaccando di soli 15 centesimi la slovacca, capace comunque di accorciare in classifica generale su Mikaela Shiffrin. A completare il podio è stata la francese Tessa Worley (+0"52). Non ha invece mai trovato le buone sensazioni Michelle Gisin, alla fine 26a.

Al cancelletto di partenza la Nazionale rossocrociata schierava altre 4 rappresentanti, parzialmente capaci di riscattarsi: Andrea Ellenberger (+1"86) e Vanessa Kasper (+2"36) hanno chiuso in 19a e 24a posizione recuperando rispettivamente otto e sei posti, fra loro si è piazzata Camille Rast (21a a +2"07); Simone Wild non è invece stata capace di esprimere il proprio potenziale, terminando all'ultimo rango fra coloro giunte al traguardo.

 
 
Condividi