Ai saluti finali sotto una fitta nevicata
Ai saluti finali sotto una fitta nevicata (Keystone)

Julien Lizeroux saluta provandoci fino alla fine

Il carismatico 41enne ha deciso di chiudere la carriera con un ultimo slalom sulla Planai

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è di sicuro tra gli atleti più vincenti della storia del Circo Bianco, ma per un ventennio Julien Lizeroux è stato tra i protagonisti carismatici della Coppa del Mondo, che ora ha lasciato alla veneranda età di 41 anni. Nel giorno del successo in gigante della sua compagna Tessa Worley a Plan de Corones, il francese a Schladming ha salutato tutti con un'ultima manche in slalom nella quale ha dato tutto per provare a qualificarsi per la seconda. Purtroppo gli è andata male per 45 centesimi (35o), ma non ha perso il sorriso e il buonumore nella zona di arrivo.

Il transalpino, che ha iniziato la sua giornata postando un simpatico video sui social di quello che sarà il suo futuro, in carriera ha vinto due argenti iridati in slalom e super combinata nel 2009 a Val d'Isère (in totale ha disputato 6 Mondiali) e ha partecipato a tre Olimpiadi (2010, 2014 e 2018). In Coppa del Mondo si è presentato al cancelletto per 172 volte, la prima a Kitzbühel in slalom il 23 gennaio 2000, raccogliendo tre vittorie (tutte in slalom) e salendo altre sei volte sul podio.

 

 
Condividi