Il vicepresidente del comitato d'organizzazione è fiducioso
Il vicepresidente del comitato d'organizzazione è fiducioso (Keystone)

"La nostra è una candidatura forte"

Gli organizzatori di Crans-Montana puntano ai Mondiali 2027 ma non solo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il grande obiettivo di Crans-Montana è quello di assicurarsi i Mondiali di sci del 2027 dopo aver fallito l'assalto alla precedente edizione. E il vicepresidente del comitato d'organizzazione, Hugo Steinegger, è sicuro che questa sia la volta buona: "Il nostro dossier è molto forte".

Il dirigente ha poi spiegato che in qualsiasi caso "lo stadio multifunzionale nella zona di arrivo verrà costruito anche se non dovessimo aggiudicarci quell'edizione dei CM". Un'infrastruttura che non sarà quindi effimera, un aspetto che piace pure alla FIS che deve assegnare i Campionati del Mondo.

 

Condividi