Sci alpino

"Lara deve avere pazienza e forza mentale"

Hervas, suo preparatore atletico, fa il punto sulla situazione della ticinese

  • 3 December 2021, 09:52
  • 10 June 2023, 14:24
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
Alejo Hervas

Le cose vanno un pochino meglio

  • rsi.ch

Il periodo non è dei più facili per Lara Gut-Behrami. La ticinese non si è ancora del tutto ripresa da un'influenza che l'ha colpita durante le gare di Lech e il viaggio aereo per raggiungere gli Stati Uniti, il freddo e l'umidità degli ultimi giorni hanno riacutizzato i sintomi. Il controllo ai polmoni al quale la 30enne si è sottoposta non ha fortunatamente rilevato alcun problema e ora Lara, come ha detto il suo preparatore atletico José Luis Alejo Hervas, "deve solo riposare e provare a stare il più calma possibile. Può fare qualcosina per non perdere il tono muscolare e il ritmo, ma poca roba. Deve avere pazienza e la forza mentale di pensare che è pronta".

Con il passare degli anni i grandi campioni acquistano quell'esperienza che dà loro la capacità di gestire al meglio il loro corpo, ma allo stesso tempo di crescere ancora. E questa è una qualità che ha anche Lara Il successo è la misura giusta di tutto, ti permette di capire su quali dettagli devi lavorare un po' di più

"Rispetto alla passata, straordinaria stagione io vedo una Lara che ha ancora la stessa voglia di lavorare e di vincere. Sicuramente, grazie alla consapevolezza dei bei risultati ottenuti lo scorso inverno, ha ancora più fiducia in se stessa, ma di certo vuole fare ancora meglio. Anche dal punto di vista atletico noi allenatori vogliamo sempre un pochino di più e credo che lei sia sulla strada giusta".

CdM D, l'intervista a José Luis Alejo Hervas (03.12.2021)

  • 03.12.2021
  • 07:54

Ti potrebbe interessare