Fiducioso
Fiducioso (Keystone)

"Le ragazze sono davvero pronte"

Il capo allenatore della Nazionale femminile di sci lancia il weekend di gare a Levi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Reduci da qualche settimana di allenamento in patria sui pendii della Diavolezza, le ragazze dello sci svizzero sono pronte a lasciare il segno nel doppio appuntamento del weekend. Due prove di slalom speciale a Levi, in Finlandia, per cui il capo allenatore della Nazionale femminile Beat Tschuor si dice fiducioso: "Il lavoro fatto è stato positivo. Le atlete hanno potuto allenarsi in buone condizioni e sono davvero pronte per la tappa finlandese di Coppa del Mondo".

Dobbiamo rispettare la nostra pianificazione Beat Tschuor

Capitolo infermeria: nonostante i gravi infortuni di Aline Danioth ed Elena Stoffel, rottesi entrambe i legamenti crociati, Tschuor prova a vedere il bicchiere mezzo pieno: "Peccato per queste defezioni a lungo termine, ma abbiamo recuperato Camille Rast e Mélanie Meillard. Sarebbe stato meglio averle tutte insieme, è chiaro. Noi, però, dobbiamo fare di necessità virtù".

 
 
Condividi