Subito buone sensazioni per il 27enne grigionese
Subito buone sensazioni per il 27enne grigionese (Keystone)

Rogentin brillante sesto nel primo allenamento

Feuz e Odermatt più lontani nella presa di contatto con la discesa di Lake Louise

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A sorpresa è stato Stefan Rogentin il più veloce degli elvetici nella prima prova cronometrata di discesa della stagione. Sulla pista di Lake Louise il 27enne di Lenzerheide ha chiuso al sesto posto (+0"50), alle spalle dei due austriaci Max Franz e Otmar Striedinger, dello statunitense Travis Ganong e della coppia norvegese formata da Aleksander Aamodt Kilde e Kjetil Jansrud. Come suo solito Beat Feuz non ha forzato, chiudendo 20o (+1"63), comunque davanti a Marco Odermatt (27o a +1"87), quest'ultimo preceduto pure da Nils Mani (25o a +1"84). Nei 30 è entrato a sorpresa pure il 23enne vodese Arnaud Boisset (28o a +1"92).

Condividi