Già a quota due
Già a quota due (Keystone)

Gmür raddoppia! Oro anche nel super G

L'elvetico conquista il secondo titolo in due giorni alla Paralimpiade

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il vallesano Théo Gmür ci ha preso gusto e dopo aver regalato alla Svizzera il primo oro in questa edizione dei Giochi Paralimpici, grazie al successo in discesa nella prima giornata di gare, si è ripetuto andando nel giro di 24 ore a vincere il titolo nella categoria in piedi anche nel super G. Il 21enne a un certo punto ha rischiato l'eliminazione ma una volta superato il momento difficile è giunto al traguardo in bellezza precedendo come la vigilia il francese Arthur Bauchet e l'austriaco Markus Salcher.

Al debutto nelle competizioni il ticinese Murat Pelit non è riuscito a concludere la sua prova nella categoria seduti, proprio come il connazionale Christoph Kunz, uscito illeso da una caduta che lo ha visto capovolgersi. Il 35enne di Stabio potrà rifarsi in supercombinata, gigante e slalom.

 
 
 

 

Condividi