Alle ultime Olimpiadi
Alle ultime Olimpiadi (Keystone)

Grave infortunio per il ticinese Marco Tadé

Il 26enne ha riportato importanti lesioni alla parte superiore del corpo in Finlandia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Caduto rovinosamente qualche giorno fa durante un campo d'allenamento a Ruka, in Finlandia, Marco Tadé ha riportato gravi lesioni alla parte superiore del corpo. Il ticinese, che sabato spegnerà 27 candeline, è stato subito trasportato all'ospedale di Kuusamo, dove gli esami medici hanno evidenziato la frattura della clavicola e di quattro costole. Il locarnese, trasportato ad inizio settimana con la Rega a Lugano, ha pure sofferto di pneumotorace (aria nello spazio pleurico in seguito a lesioni toraciche). Al momento non è noto per quanto tempo dovrà stare a riposo, e soprattutto se deciderà di tornare alle competizioni.

 
Condividi