Già campione del mondo juniores
Già campione del mondo juniores (Keystone)

Il sogno d'oro di Noé Roth

Il 18enne rossocrociato punta al titolo mondiale nell'aerials

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera potrebbe staccare nella notte tra mercoledì e giovedì un'altra medaglia ai Mondiali di freestyle di Park City. Noé Roth, diciottenne di Baar, già campione del mondo juniores, ha infatti totalizzato il miglior punteggio assoluto nelle qualificazioni della prova dell'aerials con 120,81 punti. La finale (che sarà trasmessa in differita su LA2 alle 11h00) vedrà impegnati altri due elvetici: Pirmin Werner e Dimitri Isler.

Snowboard, quattro in finale nell'halfpipe

Buoni risultati dei rossocrociati anche nello snowboard. Nella finale di venerdì dell'halfpipe saranno presenti infatti quattro elvetici: Patrick Burgener (2o nelle qualifiche), Iouri Podlatchikov (5o) e Jan Scherrer (7o) tra gli uomini e Verena Rohrer (4a) tra le donne.

Condividi