Il polacco vola verso l'oro
Il polacco vola verso l'oro (Keystone)

Il titolo dal piccolo trampolino è di Zyla

Mondiali, prestazione discreta per Ammann e Deschwanden a Oberstdorf

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nuovo campione del mondo di salto dal piccolo trampolino è Piotr Zyla (105m e 102,5m le sue distanze). Il polacco si è imposto ad Oberstdorf precedendo il tedesco Karl Geiger e lo sloveno Anze Lanisek e succede al connazionale Dawid Kubacki. La rimonta del norvegese Halvor Egner Granerud, solo 16o dopo il primo balzo, si è fermata al 4o posto. Discreta prestazione per gli elvetici dopo un'annata avara di soddisfazioni, con Simon Ammann 20o e Gregor Deschwanden 24o. Si è ben comportato pure Dominik Peter che ha mancato la qualifica per la seconda manche di soli 0,7 punti (31o).

La prima della combinata femminile è tutta norvegese

Per la prima volta inserita nel programma dei Mondiali, la combinata nordica femminile ha visto una tripletta norvegese. La 18enne Gyda Westvold Hansen, cugina della fondista Therese Johaug e fresca campionessa del mondo juniores, ha fatto suo pure il titolo tra le "grandi", precedendo le sorelle Mari e Marte Leinand Lund. Non c'era nessuna atleta elvetica al via.

 
 
 
Condividi