Peier è il migliore rossocrociato in 16a posizione
Peier è il migliore rossocrociato in 16a posizione (freshfocus)

Tre svizzeri a punti al debutto in Russia

Gran rimonta di Stoch, ma la prima gara di Coppa del Mondo va a Geiger

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Viste le premesse delle qualificazioni era forse lecito attendersi qualcosina in più, ma la squadra svizzera è comunque riuscita a piazzare 3 atleti nella top 30 alla prima gara di Coppa del Mondo di salto con gli sci. Sul trampolino di Nizhny Nagil (in Russia) il migliore dei rossocrociati è stato Killian Peier, che ha chiuso al 16o posto grazie a 198,9 punti complessivi, frutto di due balzi di 115 e 121 metri. Più lontani dal podio Dominik Peter (180,9) e Simon Ammann (173,9), rispettivamente 27o e 28o della classifica.

Tagliato fuori dalla lotta per il podio da un pessimo primo salto, Kamil Stoch (221,3) è comunque riuscito a rimontare fino alla quinta piazza. Il successo è così andato a Karl Geiger, che con i suoi 252,4 punti ha messo in fila Ryoyu Kobayashi (243,7) e Halvor Egner Granerud (239,7), incapace di confermarsi in vetta alla classifica dopo il secondo tentativo.

 
Condividi