Nulla di scontato
Nulla di scontato (Keystone)

"È tutto ancora molto incerto"

Dopo un periodo di pausa, i prossimi passi di Roger Federer non sono ancora definiti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A poche settimane dall'inizio degli US Open il rientro alle competizioni di Roger Federer (ATP 9) rimane ancora un grande punto interrogativo. Dopo la cocente eliminazione di Wimbledon, il rossocrociato non ha più effettuato alcuna preparazione a causa del suo ginocchio. "Ho dovuto smettere tutto dopo il torneo londinese - ha affermato in un'intervista pubblicata dal Blick -  Questa settimana incontrerò i medici e la mia squadra, e poi si decideranno i prossimi passi".

Per il momento è tutto ancora un po' incerto Roger Federer

A pochi giorni dall'aver spento quaranta candeline, la situazione del renano pare sempre più indecifrabile. "Il mio stato di salute è buono, sono stato in vacanza per un pò... L'entusiasmo è però maggiore in confronto a dieci anni fa". Il tennista, non presente ai Giochi olimpici di Tokyo e neppure ai Masters 1000 di Toronto e Cincinnati, in questa stagione ha disputato unicamente tredici match.

 
Condividi