Bisognerà attendere ancora per rivedere il Maestro all'opera
Bisognerà attendere ancora per rivedere il Maestro all'opera (Keystone)

Australian Open al via senza Federer

Il manager dell'elvetico ha rivelato che l'atteso rientro avverrà solo dopo lo Slam

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per la prima volta in carriera Roger Federer non prenderà parte agli Australian Open, la cui prossima edizione è in programma dall'8 al 21 febbraio. È questo quanto dichiarato da Tony Godsick, manager dell'elvetico, all'agenzia di stampa AP. 

"Negli ultimi mesi Roger ha fatto passi da gigante sia con il ginocchio che in termini di condizione", ha rivelato lo statunitense. "Dopo aver consultato la squadra, tuttavia, ha deciso che a lungo termine sarebbe stato meglio posticipare il ritorno".

Godsick stesso inizierà ora a sondare i tornei in calendario dalla fine di febbraio, allo scopo di mettere in piedi un dettagliato piano stagionale.

 
Condividi