Belinda è uscita alla distanza
Belinda è uscita alla distanza (Keystone)
Belinda Bencic
  • 5
  • 6
  • 6
  • Maddison Inglis
  • 7
  • 1
  • 0
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Bencic comincia con un successo in rimonta

    A Chicago la sangallese supera l'australiana Inglis, avanti anche Teichmann

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Belinda Bencic (WTA 12) ha superato il primo ostacolo al torneo WTA 500 di Chicago. Nei sedicesimi di finale, la sangallese ha avuto la meglio in rimonta sulla 23enne qualificata australiana Maddison Inglis (130) con il punteggio di 5-7 6-1 6-0. Agli ottavi se la vedrà con la ceca Tereza Martincova (53), che ha battuto 6-2 7-5 la slovena Tamara Zidansek (33).

    Ai sedicesimi, l'entrata in materia non è stata ideale per la campionessa olimpica di Tokyo, parsa poco lucida e insicura alla battuta: sul 4-2 e palla break a favore, in particolare, la rossocrociata ha accusato un passaggio a vuoto di cui Inglis ha approfittato per far sua la prima frazione con un parziale di 5-1. Ben diversa la musica nel secondo set, con Belinda intrattabile sul servizio dell'avversaria (ben quattro break) e capace di rialzare la testa a suon di vincenti. Sullo slancio, Bencic ha chiuso la pratica con una terza frazione "a zero", senza mai lasciare spiragli all'australiana per rientrare.

    Agli ottavi nell'Illinois ci sarà anche Jil Teichmann (38) che, nel suo secondo impegno, ha battuto Magda Linette (54) 6-2 6-4. La sua prossima avversaria la ceca Marketa Vondrousova (41) che ha avuto la meglio per 6-3 6-2 sulla russa Anastasia Pavlyuchenkova (13).

    Condividi