La 25enne ha dovuto tirare fuori tutta la sua grinta
La 25enne ha dovuto tirare fuori tutta la sua grinta (Keystone)
Belinda Bencic
  • 7 7
  • 6
  • Claire Liu
  • 6 3
  • 3
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Bencic passa non senza qualche grattacapo

    Australian Open, l'elvetica supera Liu e si troverà di fronte ora l'italiana Giorgi

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Se l'è vista brutta Belinda Bencic (WTA 10) nel secondo turno degli Australian Open ma ha comunque superato l'ostacolo. L'elvetica, messa spesso in difficoltà da Claire Liu (62), ha approfittato dei passaggi a vuoto della statunitense per batterla 7-6 (7/3) 6-3. La sangallese ha dovuto soprattutto difendersi in entrata di partita contro un'americana molto ispirata che le ha tolto subito il servizio. Ma la 25enne rossocrociata per due volte è riuscita a recuperare il break per poi sfruttare due doppi falli consecutivi dell'avversaria nel tie-break per far suo il primo set.

    Nel secondo è stata Bencic a rubare per prima la battuta alla nordamericana, senza però riuscire a scappare subito via. Dopo cinque break consecutivi l'unica svizzera rimasta ancora in corsa a Melbourne ha saputo tenere per due volte il turno di servizio per imporsi. L'elvetica sfiderà ora l'italiana Camila Giorgi (70), che ha battuto la qualificata slovacca Anna Karolina Schmiedlova (105) per 6-4 6-3.

    Nelle altre sfide in campo femminile, Caroline Garcia (4) e Aryna Sabalenka (5) si sono imposte in due set, ma la francese ha dovuto sudare di più rispetto alla bielorussa. Non è invece approdata al terzo turno la russa Veronika Kudermetova (9) così come la numero 2 al mondo Ons Jabeur, sorpresa dalla ceca Marketa Vondrousova (86) col punteggio di 6-1 5-7 6-1.

    Tutte le altre partite sono in diretta su Eurosport Player

     

     

     

    Condividi