Invoca maggiori controlli
Invoca maggiori controlli (Keystone)

"Ci sono più positivi di quel che si pensa"

Alexander Zverev è convinto che i giocatori non vengano testati abbastanza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il francese Ugo Humbert (ATP 40) è risultato positivo al COVID-19 martedì subito dopo la sua sconfitta al primo turno degli Australian Open contro il connazionale Richard Gasquet (81). Secondo Alexander Zverev (3), però, i giocatori positivi al momento sono molti di più. "Non siamo testati abbastanza spesso - ha dichiarato il tedesco - e sono convinto che se ciò succedesse verrebbero scoperti molti più casi rispetto ad ora. Al contrario dello scorso anno siamo autorizzati ad uscire dall'hotel per fare ciò che vogliamo, come andare a cena, quindi è normale che un maggior numero di noi contragga il coronavirus".

Tutti i giocatori impegnati a Melbourne devono essere vaccinati o disporre di un'esenzione medica dal vaccino. Proprio questo era stato all'origine della "telenovela" con protagonista Novak Djokovic (1), alla fine costretto a lasciare l'Australia domenica dopo che il suo visto era stato annullato dal Governo.

Tutte le partite degli Australian Open non diffuse dalla RSI sono visibili su Eurosport Player.

 
Condividi