Per giocare in totale sicurezza
Per giocare in totale sicurezza (Keystone)

Cinque giocatori esclusi dal Roland Garros

Il motivo è riconducibile al coronavirus, 900 test da giovedì scorso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per garantire la massima sicurezza durante il torneo, in programma dal 21 settembre all'11 ottobre, gli organizzatori del Roland Garros stanno eseguendo test a tappeto, 900 in totale da giovedì scorso. I risultati hanno portato all'esclusione dal tabellone di cinque giocatori che avrebbero dovuto essere impegnati con le qualificazioni: due sono risultati positivi al COVID-19, tre sono invece stati in stretto contatto con un allenatore che pure ha contratto il virus. Gli organizzatori non hanno reso note le persone in questione, ma stando ai media si tratterebbe di Damir Dzumhur, Bernabe Zapata Miralles, Pedja Krstin, Denis Istomin e Ernesto Escobedo.

Condividi