Dalle Olimpiadi in poi solo amarezze per Nole
Dalle Olimpiadi in poi solo amarezze per Nole (Imago)
Mektic/M. Pavic
  • 7
  • 6
  • Djokovic/Krajinovic
  • 5
  • 1
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Djokovic deve salutare anche la Coppa Davis

    A Madrid la Serbia è stata battuta dalla Croazia nella prima semifinale

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    È un finale di stagione davvero da incubo quello che sta vivendo Novak Djokovic in questo 2021. In corsa per vincere tutto quello che c'era da vincere, il numero uno al mondo si è visto sfuggire di mano, uno dopo l'altro, l'oro olimpico, il titolo degli US Open, quello delle ATP Finals e ora anche la Coppa Davis. A Madrid la Serbia si è infatti vista eliminare dalla Croazia nella prima semifinale, con il punto decisivo arrivato dal doppio.

    In vantaggio grazie all'impronosticabile vittoria di Borna Gojo (numero 279 del ranking) su Dusan Lajovic per 4-6 6-3 6-2, la squadra croata ha subito il veemente rientro di Novak Djokovic, il quale nel secondo singolare ha travolto Marin Cilic per 6-4 6-2. Ma nella terza e decisiva sfida Nikola Mektic e Mate Pavic - ovvero la coppia numero uno del mondo - non hanno lasciato scampo a Nole e Filip Krajinovic, cogliendo il successo con il punteggio di 7-5 6-1. La Croazia torna così in finale di Coppa Davis dopo tre anni, ovvero quando, nel 2018, conquistò il titolo a Lilla contro la Francia. L'altra semifinale è in programma domani e vedrà affrontarsi Russia e Germania.

     

     

    Condividi