Un calvario evitabile
Un calvario evitabile (Keystone)

Djokovic di nuovo in stato di fermo

È attesa per domenica la decisione definitiva della giustizia australiana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Novak Djokovic è stato posto nuovamente in stato di detenzione amministrativa dalle autorità australiane. La presenza del serbo nel paese è ritenuta una minaccia perché "potrebbe incoraggiare sentimenti contro la vaccinazione" e per questa ragione ieri il governo gli aveva cancellato il visto per la seconda volta. Ora la palla passa alla giustizia federale  che domenica dovrà pronunciarsi sul caso.

 
Condividi