Mai domo
Mai domo (Keystone)
Novak Djokovic
  • 6 6
  • 2
  • 6
  • 6
  • 6
  • Stefanos Tsitsipas
  • 7 8
  • 6
  • 3
  • 2
  • 4
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Djokovic risorge e conquista il Roland Garros

    Il serbo rimonta sotto di due set e piega Tsitsipas per il suo 19o Slam

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Nemmeno una rovinosa caduta iniziale e due set di ritardo hanno impedito a Novak Djokovic (ATP 1) di andare a conquistare il suo 19o titolo dello Slam. Per riuscire però a portarsi a -1 dal record di Roger Federer (8) e Rafael Nadal (3), il 34enne serbo si è reso protagonista di una rimonta impossibile: nella finalissima del Roland Garros Nole è infatti riuscito a spezzare i sogni di gloria di Stefanos Tsitsipas (5) con il risultato di 6-7 (6/8) 2-6 6-3 6-2 6-4 in oltre 4 ore di gioco, diventando così il primo giocatore dai tempi di Rod Laver a conquistare almeno due volte tutti i Major.

    La partita è stata emozionate e spettacolare nel primo set, chiuso con una serie di ribaltoni inattesi: trovato il primo break del match, Djokovic è andato a servire sul 6-5, ma ha accusato un incredibile passaggio a vuoto che lo ha fatto finire sotto 4-0 e 5-2 nel tie-break. Incredibilmente il numero uno del mondo è riuscito a risalire la china, avendo pure un set point sul 6-5 prima di cedere il parziale perdendo gli ultimi 3 punti.

    Avanti 1-0 nel computo dei set, Tsitsipas ha lasciato andare i colpi e, complici le palesi difficoltà di Djokovic, ha fatto sua una seconda frazione senza storia. Invece di pigiare sull'acceleratore l'ellenico non solo ha poi rallentato ma ha pure iniziato a sbagliare troppo, aprendo il fianco al 34enne serbo che, seppur in leggera ripresa ma comunque senza strafare, ha rimesso incredibilmente in piedi il match. Con l'inerzia ormai dalla sua parte e con un break di vantaggio, il Djoker non ha più tremato rimandando l'appuntamento con il primo titolo del Grande Slam del 22enne ateniese.

     
     
     
     
    Condividi