Il 38enne nel Paese d'origine di sua madre Lynette
Il 38enne nel Paese d'origine di sua madre Lynette (Keystone)

"Giocare in Sudafrica, un sogno che si realizza"

Roger Federer è pronto a sfidare Rafael Nadal per il Match in Africa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Grande attesa, a Città del Capo, per il Match in Africa, sesta edizione dell'evento benefico promosso dalla fondazione di Roger Federer. Il campionissimo basilese, per l'occasione, affronterà Rafael Nadal (diretta su RSI La2 e in streaming dalle 19h25), proprio come la prima volta dieci anni fa.

Il Sudafrica è il paese di mia madre, e da bambino venivo qui in vacanza, per questo giocare qui per me è speciale Roger Federer

Il renano ha definito questo incontro in Sudafrica "un sogno che si realizza. Ero stato più volte in Africa con la mia fondazione che si occupa di scolarizzazione dei bambini. Ma non avevo mai giocato in questo Paese, dove si sono incontrati i miei genitori, che ora sono quindi molto felici e orgogliosi per questo evento".

 
Condividi