Inarrestabile
Inarrestabile (Keystone)
Simona Halep
  • 6
  • 6
  • Paula Badosa
  • 1
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Halep impartisce una lezione a Badosa

    La rumena avanti in due set, bene anche Anisimova, Rybakina e Tomljanovic

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Simona Halep (WTA 18) non ha avuto alcuna difficoltà nel superare Paula Badosa (4) negli ottavi di finale di Wimbledon, trionfando in due set con il risultato di 6-1 6-2 in soli 60 minuti di gioco. La rumena è entrata in campo imponendo immediatamente il proprio gioco, senza lasciare scampo alla sua avversaria che non è mai riuscita ad entrare veramente in partita. La spagnola si è così dovuta inchinare all'ex numero 1 al mondo, che può dal canto suo continuare a sperare di replicare quanto fatto nel 2019 quando ha vinto il torneo per la prima volta. Ad attenderla ai quarti di finale ci sarà Amanda Anisimova (25) che ha sconfitto Harmony Tan (115) per 6-2 6-3.

    Tutto facile invece per Elena Rybakina (23) che si è guadagnata l'accesso ai quarti di finale superando Petra Martic (80) con i parziali di 7-5 6-3 e se la vedrà ora con Ajla Tomljanovic (44) che ha battuto Alizé Cornet (37) per 4-6 6-4 6-3.

     
    Condividi