Agevolmente tra le migliori quattro
Agevolmente tra le migliori quattro (Keystone)
Simona Halep
  • 6
  • 6
  • Amanda Anisimova
  • 2
  • 4
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Halep non fa sconti ad Anisimova

    La rumena torna in semifinale a Wimbledon dove ora sfiderà la kazaka Rybakina

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Sono bastati 63 minuti a Simona Halep (WTA 18) per conquistare un posto tre le migliori quattro a Wimbledon. La rumena ha infatti battuto 6-2 6-4 Amanda Anisimova (25), già agevolmente sconfitta il 23 giugno sull'erba di Bad Homburg (6-2 6-1). La vincitrice del 2019 ha rubato due volte il servizio alla statunitense nel primo set, al 3o e 5o gioco. Stessa storia nella seconda frazione, dove la ex numero uno al mondo ha piazzato i break negli stessi game. La 20enne di origini russe si è svegliata sul 5-1, riportandosi fino al 5-4, dove ha poi sprecato un 40-0 in suo favore con Halep in battuta.

    Sulla strada della 30enne di Constanza, che non ha ancora perso un set, ci sarà ora Elena Rybakina (23), che ha eliminato in rimonta Ajla Tomljanovic (44) con i parziali di 4-6 6-2 6-3. La kazaka disputerà così la sua prima semifinale Slam in carriera.

     
     
    Condividi