Fermata da un problema alla schiena
Fermata da un problema alla schiena (freshfocus)

"Ho lottato con il cuore, ma sono realista"

Non ancora in forma Belinda Bencic è delusa di essere uscita dagli Australian Open

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Era da più di un ventennio che il tabellone principale, sia in campo maschile che femminile, degli Australian Open non presentava nemmeno un rappresentante rossocrociato nei sedicesimi di finale. Dopo Jil Teichmann (WTA 34), anche Belinda Bencic (22) è infatti stata costretta a salutare anzitempo la competizione: "È il risultato di una mancata preparazione nelle ultime settimane, certamente sono delusa ma sono anche realista... fossi stata più in forma sarebbe andata meglio"

Ho lottato con tutto il cuore, ma non c'è stato nulla da fare Belinda Bencic

La 23enne è stata fermata da alcuni problemi alla schiena: "Non vorrei però togliere meriti ad Anisimova, ha giocato un tennis potente e con tanti colpi veloci. Per competere a questi livelli è necessario essere in piena forma". Un po' di pausa, e poi la campionessa olimpica in carica proverà a ritrovare il ritmo a San Pietroburgo. "Non manca ancora molto, devo cercare il corretto equilibrio per ritornare il più velocemente possibile in forma e sentirmi di nuovo bene", ha concluso Bencic.

Tutte le partite degli Australian Open non diffuse dalla RSI sono visibili su Eurosport Player.

 
Condividi