Pronti per una nuova battaglia
Pronti per una nuova battaglia (Keystone)

La Svizzera pesca la modesta Estonia

Coppa Davis, gli elvetici vogliono evitare la retrocessione nel Gruppo II

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'urna di Londra è stata fortunata per la Svizzera. Costretti ad evitare la retrocessione nel Gruppo Mondiale II di Coppa Davis dopo la sconfitta contro il Perù, gli elvetici dovranno vedersela contro la modesta Estonia nelle sfide in programma il prossimo settembre. La squadra capitanata da Severin Lüthi, che avrà pure il privilegio di giocare in casa, non può e non deve temere gli estoni, che non vantano alcun tennista tra i migliori 500 nel ranking ATP.

 
Condividi