Sarà un braccio di ferro
Sarà un braccio di ferro (Keystone)
Dominic Thiem
  • 6
  • 7 9
  • 7 7
  • Daniil Medvedev
  • 2
  • 6 7
  • 6 5
  • Tabellino Risultati e classifiche

    La finale metterà di fronte Thiem e Zverev

    Agli US Open l'austriaco piega Medvedev, il tedesco rimonta Carreno Busta

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    La finale degli US Open, la prima di un torneo del Grande Slam del mondo post COVID-19, metterà di fronte domenica a New York Dominic Thiem (ATP 3) e Alexander Zverev (7). Il vincitore si porterà a casa il primo titolo in un torneo maggiore. Nei confronti diretti tra i due il primo è in vantaggio per 7-2.

    L'austriaco ha piegato la resistenza del russo Daniil Medvedev (5) per 6-2 7-6 (9/7) 7-6 (7/5) dopo aver dovuto recuperare un break di ritardo sia nel secondo che nel terzo set, e sarà il grande favorito dell'atto finale avendo già disputato (e perso) tre incontri valevoli per il trofeo di un evento del Grande Slam: Roland Garros 2018 e 2019 contro Rafael Nadal (2) e gli Australian Open di quest'anno contro Novak Djokovic (1).

    Il tedesco non parte comunque battuto, visto la grande forza mentale messa in campo per ribaltare dopo 3h23' di gioco lo spagnolo Pablo Carreno Busta (27) per 3-6 2-6 6-3 6-4 6-3. Un iberico che comunque alla distanza ha dovuto fare i conti pure con il mal di schiena.

     
     
    Condividi