Finale di stagione in crescendo
Finale di stagione in crescendo (Keystone)

Leandro Riedi in gran spolvero nei Challenger

Il 20enne tennista zurighese vince ad Andria il suo secondo torneo ITF nel circuito ATP

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo aver vinto il primo torneo Challenger appena una settimana fa a Helsinki, Leandro Riedi (ATP 197) ha raddoppiato le sue affermazioni conquistando oggi il secondo trofeo della sua giovane carriera. Il 20enne zurighese ha infatti battuto in finale ad Andria, in Puglia, il kazako Mikhail Kukushkin (223) 7-6 (7/4) 6-3. Alla sua terza finale nel circuito professionistico, la prima fu a marzo 2022 a Lugano quando era al 590o posto, l'elvetico ha dunque guadagnato diversi punti per la classifica generale che a partire da domani lo vedrà in 161a posizione sinonimo di 4o miglior svizzero.

Non ha avuto la stessa fortuna Ylena In-Albon (WTA 141) che è stata sconfitta in finale a Valencia dalla padrona di casa Marina Bassols (162) con un chiaro 6-4 6-0, perdendo l'occasione di raggiungere la 13a vittoria in un torneo ITF.

Condividi