Un risultato comunque eccezionale
Un risultato comunque eccezionale (freshfocus)
Magda Linette
  • 6
  • 6
  • Leonie Kueng
  • 3
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Leonie Küng non completa il capolavoro

    La 19enne sciaffusana battuta in finale a Hua Hin dalla polacca Linette

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Lo splendido percorso di Leonie Küng (WTA 283) al suo primo vero impegno in un torneo WTA non si è concluso con un ancor più incredibile titolo. La 19enne sciaffusana è infatti stata sconfitta nella finale di Hua Hin, in Thailandia, dalla polacca Magda Linette (42) con il piuttosto netto punteggio di 6-3 6-2 in 1h16'. La giovanissima e talentuosa elvetica aveva raggiunto quest'ultimo atto passando per le qualificazioni: ed era la prima volta che entrava in un tabellone principale WTA, dopo la wild card concessale a Gstaad nel 2018.

    Forse stanca dal lungo percorso e sicuramente provata dall'impegnativa semifinale del giorno prima contro la giapponese Nao Hibino (84), la Küng non è riuscita a rispondere ai break piazzati dall'avversaria, la quale ha mostrato grande costanza e precisione nei colpi. Nonostante la sconfitta l'elvetica fa comunque un bel balzo in avanti nel ranking, dove da lunedì occuperà la posizione numero 155: ovviamente la migliore della sua carriera.

     
     
    Condividi