Un giorno indimenticabile
Un giorno indimenticabile (Keystone)

Marc Rosset 30 anni fa entrava nella storia

Oggi nel 1992 il ginevrino vinse l'oro ai Giochi Olimpici di Barcellona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'8 agosto è un giorno importante per il tennis elvetico, soprattutto perchè nel 1981 nacque Roger Federer ma anche perchè nel 1992 Marc Rosset vinse l'oro olimpico a Barcellona. Il ginevrino raggiunse la finale dopo un percorso tutt'altro che facile: agli ottavi di finale superò l'allora numero 1 e vincitore del Roland Garros Jim Courier, ai quarti lo spagnolo Emilio Sanchez ed in semifinale vinse contro il croato Goran Ivanisevic, attuale allenatore di Novak Djokovic. All'ultimo atto l'elvetico, che non aveva ancora compiuto 22 anni, nel caldo di Barcellona si impose in 5 set dopo oltre cinque ore di battaglia contro Jordi Arrese con il risultato di 7-6 6-4 3-6 4-6 8-6 conquistando così un titolo maestoso, un titolo che neppure Roger Federer è riuscito a conquistare quando nel 2012 perse in finale contro Andy Murray. E dunque Marc Rosset e l'8 agosto resteranno sempre una parte importante del tennis rossocrociato.

Condividi