Inarrestabile
Inarrestabile (Keystone)
Rafael Nadal
  • 6
  • 5
  • 6
  • 6
  • Dominic Thiem
  • 3
  • 7
  • 1
  • 1
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Parigi è sempre e comunque di Nadal

    Il maiorchino fa 12 su 12 al Roland Garros battendo Thiem in quattro set

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Roland Garros e Rafael Nadal sono sempre più sinonimi: a Parigi, per la dodicesima volta su 12 finali raggiunte, l'iberico si è preso la corona di "roi" dello Slam francese. Nella rivincita della finale dello scorso anno contro Dominic Thiem (ATP 4), il numero due al mondo si è imposto in quattro set per 6-3 5-7 6-1 6-1 in poco più di tre ore.

    Chi temeva una sfida impari tra l'austriaco e lo spagnolo, si è parzialmente potuto ricredere grazie a un avvincente primo set, con Thiem a strappare il primo break al quinto game. Nadal si è subito rifatto, rubandogli per due volte la battuta e assicurandosi la prima frazione. Nell'equilibrato secondo atto della finale, il 25enne austriaco si è dimostrato molto efficace nel concretizzare la sua seconda palla break, valsa il set.

    Dopo la pausa, non c'è però più stata partita. Il mancino di Manacor è tornato in campo con un altro piglio, lasciando solo le briciole all'avversario di giornata. Doppio 6-1 e per Nadal è arrivata l'ennesima gioia sulla terra parigina. Grazie al successo odierno, lo spagnolo sale a 12 Roland Garros e a 18 tornei del Grande Slam.

     
     
     
    Condividi