Ancora vincente
Ancora vincente (Keystone)
Casper Ruud
  • 4
  • 7 7
  • 6
  • Matteo Berrettini
  • 6
  • 6 4
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Ruud rimonta e vince a Gstaad

    Il norvegese batte Berrettini e si conferma campione, Musetti vittorioso ad Amburgo

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Casper Ruud (ATP 5) si è confermato campione a Gstaad. Il finalista del Roland Garros ha battuto in rimonta 4-6 7-6 (7/4) 6-2 Matteo Berrettini (15), che si era imposto nell'Oberland bernese nel 2018. Nel primo set il romano ha fatto la differenza nel 5o game, quando ha levato il servizio al suo avversario. Nel gioco successivo il 23enne era riuscito a tornare in parità, ma una correzione dell'arbitro ha di fatto cancellato il break.

    Grande equilibrio nella seconda frazione, decisa al tie-break. Sotto 5-1, questa volta all'italiano non è riuscita la rimonta come nei quarti. Nella partita decisiva non c'è invece più stata storia: Berrettini è apparso decisamente in difficoltà sin dai primi scambi, Ruud ne ha allora approfittato e ha rubato la battuta al suo contendente due volte, chiudendo al primo match point.

    Ad Amburgo Musetti regola Alcaraz

    Lorenzo Musetti (62) ha vinto il suo primo torneo ATP. Ad Amburgo, l'italiano si è imposto in tre set sulla giovane promessa del tennis mondiale Carlos Alcaraz (6) con il risultato di 6-4 6-7 (6-8) 6-4 in un match durato 2h49'. L'azzurro ha iniziato con il piede giusto la partita, strappando subito in entrata il servizio al suo avversario e chiudendo senza troppe difficoltà il primo set. Storia diversa invece nel secondo, dove il 20enne, che conduceva 5-3, non è riuscito a sfruttare due match point mandando l'incontro all'ultima frazione, la quale ha visto Musetti rubare nuovamente il servizio allo spagnolo nel 10o game e prendersi definitivamente la vittoria.

     

     

    Condividi