Tennis

Uno Tsitsipas ritrovato infligge il secondo ko dell’anno a Sinner

Il greco in finale a Monte Carlo con Ruud, che ha eliminato Djokovic

  • 13 aprile, 16:34
  • 13 aprile, 21:46
  • SPORT
Tsitsipas

In forma

  • Imago

Stefanos Tsitsipas

6

3

6

Jannik Sinner

4

6

4

Il Masters 1000 di Monte Carlo ha di colpo perso il numero 1 e il numero 2 al mondo. Stefanos Tsitsipas, dopo diversi mesi difficili e dopo essere sceso fino al numero 12 del ranking, è infatti riuscito nell’impresa di battere Jannik Sinner (ATP 2) in semifinale. Il 25enne si è imposto 6-4 3-6 6-4 dopo una battaglia durata oltre 2h30’, rimontando nell’ultima frazione quando l’italiano - alle prese con alcuni problemi fisici - stava servendo in vantaggio 4-3. Da lì Tsitsipas ha infilato tre game consecutivi, di cui due break, arrivando per la terza volta in carriera all’ultimo atto nel Principato, che lo ha già visto trionfare nei due altri precedenti (2021 e 2022).

Qualche ora più tardi pure Novak Djokovic (1) ha dovuto salutare Monaco, battuto da Casper Ruud (10) in tre set col punteggio di 6-4 1-6 6-4. Il norvegese ha dimostrato una volta di più tutte le sue qualità sulla terra, anche se nella terza frazione ha dovuto subire la rimonta del serbo che - sotto 3-0 - ha avuto un sussulto d’orgoglio pareggiando sul 4-4. Nel game decisivo però Nole è dapprima finito sotto 0-40, poi ha regalato il successo all’avversario con un inusuale doppio fallo.

Rete Uno Sport

Rete Uno Sport 13.04.2024, 18:45

Correlati

Ti potrebbe interessare