Ci sarà da sudare
Ci sarà da sudare (Keystone)

Wawrinka nella metà di Djokovic e Nadal

Roland Garros, primo turno abbordabile per il vodese e per la Bencic tra le donne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sorteggio del Roland Garros ha riservato un primo turno abbordabile per Stan Wawrinka (ATP 257), vincitore nel 2015, ma poi un eventuale secondo ostacolo da "mission impossible". L'elvetico in caso di successo contro il francese Corentin Moutet (139), wild card come lui, dovrà poi vedersela verosimilmente con Rafael Nadal (5), detentore del record di titoli alla Porte d'Auteuil con ben 13 trofei conquistati. Una metà di tabellone questa decisamente ostica, visto che comprende pure Novak Djokovic (1) e Carlos Alcaraz (6).

Per quanto concerne il secondo elvetico già in tabellone, Henri Laaksonen (95), il sorteggio (che per la prima volta dal 1980 non vedeva francesi inseriti nelle teste di serie, sia in campo maschile che femminile) gli ha abbinato come primo avversario lo spagnolo Pedro Martinez (49), battuto nel loro unico precedente.

In campo femminile Belinda Bencic (WTA 14) al primo turno avrà a che fare con una qualificata e poi verosimilmente con la canadese Bianca Andreescu (72), vincitrice nel 2019 degli US Open. Avversarie statunitensi per Jil Teichmann (24) e Viktorija Golubic (60), che inizieranno rispettivamente contro Bernarda Pera (122) e Katie Volynets (136).

 
Condividi