Il vodese guarda sempre più in alto
Il vodese guarda sempre più in alto (Keystone)

Wawrinka rientra nella top 20

Classifiche, grande balzo in avanti di Ashleigh Barty dopo il trionfo di Parigi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Grazie al raggiungimento dei quarti di finale al Roland Garros, Stan Wawrinka rientra nella top 20 dell'ATP, passando dal 28o al 19o posto. Il vodese, precipitato fino al 263o rango dopo il rientro dall'infortunio, era uscito dai migliori venti il 19 marzo dell'anno scorso. Per il resto la classifica maschile non ha subito grandi scossoni, con Roger Federer sempre terzo alle spalle di Novak Djokovic e Rafael Nadal e davanti a Dominic Thiem. Da segnalare comunque l'entrata per la prima volta nella top 10 del russo Karen Khachanov (9o) e dell'italiano Fabio Fognini (10o). Rientra nei primi 100 pure Henri Laaksonen (95o).

Gli Open di Francia hanno invece stravolto la graduatoria WTA, visto che la vincitrice a Parigi Ashleigh Barty è passata dall'8a alla 2a piazza. L'australiana per soli 116 punti resta alle spalle della giapponese Naomi Osaka. Ha fatto il gambero invece Simona Halep, passata da 3a a 8a del ranking. Belinda Bencic dal canto suo guadagna due posizioni (13a), mentre nelle prime 100 figurano anche le altre rossocrociate Viktorija Golubic (85a), Jil Teichmann (91a), Timea Bacsinszky (93a) e Stefanie Vögele (100a).

Condividi