Tennis

Wimbledon riapre a russi e bielorussi

Lo scorso anno furono esclusi a causa dell'invasione dell'Ucraina

  • 31 March 2023, 11:32
  • 24 June 2023, 04:12
  • SPORT
Medvedev

Medvedev potrà tornare sui campi dell'All England Lawn Tennis Club

  • Keystone

Wimbledon fa marcia indietro. Dopo aver escluso - tra non poche polemiche - dalla scorsa edizione dei Championships i rappresentanti di Russia e Bielorussia, la direzione dell'All England Lawn Tennis Club ha annunciato, senza entrare nel merito sulle ragioni del cambio di posizione, che i tennisti dei due paesi potranno partecipare al terzo Slam stagionale. Per farlo, come in tutti gli altri tornei del circuito, dovranno accettare di competere sotto bandiera neutrale e non potranno in alcun modo esprimere sostegno all'invasione in Ucraina.

In seguito alle decisione è giunta subito la risposta ucraina. Il ministro degli esteri Dmytro Kuleba ha criticato la scelta dei responsabili di Wimbledon tacciandola come "immorale" e ha richiesto al governo britannico di negare il permesso di entrata ai tennisti russi e bielorussi.

Ti potrebbe interessare