Tokyo 2020

Nora Meister centra un bronzo nel nuoto

Paralimpiadi, ottava medaglia conquistata dalla delegazione svizzera

  • 2 settembre 2021, 12:31
  • 23 giugno 2023, 14:59
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
nora

Prima medaglia per la 18enne

  • Keystone

dall'inviato Omar Bergomi

Dopo l'atletica e il ciclismo, alle Paralimpiadi di Tokyo per la delegazione rossocrociata arriva anche una medaglia nel nuoto. A conquistarla è stata Nora Meister, che nei 400m stile libero S6 si è presa un bronzo.

Primatista del mondo della specialità, la 18enne si è battuta bene, ma alla distanza ha dovuto cedere il trono alla cinese Yuyan Jiang che ha nettamente abbassato il suo record a 5'04"57 (l'argoviese aveva stampato a maggio 5'12"87), e all'ucraina Yelyzaveta Mereshko (5'12"61). Per la giovane elvetica è comunque una prima importantissima medaglia alle Paralimpiadi che fa pure salire a 8 il numero di medaglie vinte dalla Svizzera in Giappone, confermando che l'obiettivo inziale di 6 è già stato ampiamente superato.

Paralimpiadi, il servizio sulle medaglie svizzere (Telegiornale 02.09.2021, 20h00)

RSI Tokyo 2020 02.09.2021, 22:24

Ti potrebbe interessare