ORMe, il racconto sulla vita di Aaron Hernandez

Si chiama CTE. Acronimo di encefalopatia traumatica cronica. È una sindrome spesso riscontrata in atleti che praticano sport di contatto. Il maggior numero di soggetti a cui è stata diagnostica la CTE proviene dal mondo del football americano. I traumi, in pratica, modificano la struttura del cervello portando a svariate patologie. E di CTE si può anche morire. Questa è la storia di un giocatore di football a cui è stata appunto riscontrata la CTE. Uno sportivo che ha commesso azioni terribili, ma anche un uomo dalla vita problematica, fatta di infinite contraddizioni: Aaron Hernandez.

  • Scarica puntata
  • Condividi
  • a A