audio_1x1-orme.png
ORMe

ORMe, il racconto sulla vita di Eduard Streltsov (speciale Euro2020)

Avrebbe dovuto partecipare a Mondiali di Svezia 1958. Avrebbe dovuto trascinare l’Unione Sovietica ad un altro trionfo, dopo quello olimpico di due anni prima. Avrebbe dovuto affrontare Pelé, lui che - già da qualcuno - veniva chiamato il "Pelé bianco". E invece finì in una miniera di carbone, in un gulag, per sette lunghi anni. Questa è la storia di Eduard Streltsov.

  • 1.7.2021
  • 6 min
Disponibile su
Scarica