Primo giugno 1992. A Belgrado giunge un fax dell'UEFA dove si legge che la Nazionale della Jugoslavia non verrà ammessa agli imminenti Europei. Al suo posto viene ripescata la Danimarca. È l'inizio di una storia collettiva, di una squadra, di un popolo intero, che racchiude però al suo interno tante altre vicende personali. Tra queste vi è quella di Kim Vilfort.

ORMe, il racconto sulla vita di Kim Vilfort (speciale Euro2020)

Primo giugno 1992. A Belgrado giunge un fax dell'UEFA dove si legge che la Nazionale della Jugoslavia non verrà ammessa agli imminenti Europei. Al suo posto viene ripescata la Danimarca. È l'inizio di una storia collettiva, di una squadra, di un popolo intero, che racchiude però al suo interno tante altre vicende personali. Tra queste vi è quella di Kim Vilfort.

ORMe, il racconto sulla vita di Kim Vilfort (speciale Euro2020)

Primo giugno 1992. A Belgrado giunge un fax dell'UEFA dove si legge che la Nazionale della Jugoslavia non verrà ammessa agli imminenti Europei. Al suo posto viene ripescata la Danimarca. È l'inizio di una storia collettiva, di una squadra, di un popolo intero, che racchiude però al suo interno tante altre vicende personali. Tra queste vi è quella di Kim Vilfort.

  • Stampa
  • Condividi
  • a A