(© 2017 Morandini Film Distribution)

Frontaliers Disaster: boom in tv, dvd in arrivo

Su LA 1 la prima visione registra una quota di mercato media del 43,45 per cento

martedì 02/10/18 10:23 - ultimo aggiornamento: domenica 28/10/18 11:37

Dopo aver vinto la scommessa, a Natale 2017, nelle sale della Svizzera italiana, Frontaliers Disaster ha superato brillantemente anche la prova televisiva: ieri sera, in prima TV su RSI LA 1, ha registrato una quota di mercato media del 43.45%, con una media – sull’arco delle quasi due ore - di 49'500 telespettatori e un picco (alle ore 21.33) di 62'900.   

Distribuito a inizio 2018 anche nelle principali città del resto della Svizzera e della fascia italiana di confine, il primo vero lungometraggio dei due beniamini del pubblico della Svizzera italiana, diretto da Alberto Meroni, prodotto da Inmagine Mendrisio e coprodotto da RSI, si è dunque pienamente confermato anche sul piccolo schermo.

Intanto, manca poco all’uscita del DVD di Frontaliers Disaster che sarà in vendita da martedì 11 dicembre, al prezzo di 10 CHF, nelle filiali Migros del Canton Ticino e nei Comuni del Grigioni Italiano.

Chi lo acquisterà si troverà tra le mani un fuoco d’artificio che va ben al di là di quanto visto finora. Iniziando dal finale, che era rimasto in bilico al cinema: Loris J. Bernasconi, alla fine, si sposerà? Ebbene sì, ma solo in DVD. Questo... Disaster di matrimonio (venti minuti tutti da ridere girati nel Mendrisiotto lo scorso settembre) è solo il primo di una serie tambureggiante di contenuti extra - della durata complessiva di un’ora - che si prefigge di superare quanto visto nelle sale e in tv.

La quota RSI della vendita del DVD sarà devoluta in beneficenza. Destinatario sarà Ogni Centesimo Conta, una raccolta fondi nazionale promossa da SSR e Catena della Solidarietà a favore dei minori in difficoltà. I soldi raccolti attraverso il DVD restano nella Svizzera italiana a sostegno di strutture che aiutano i bambini che, per ragioni diverse, non possono vivere in casa.