Case vacanze fantasma

di Nicola Agostinetti e Olmo Invernizzi

Grand Hotel Booking

Puntata del 10.9 - Il lato oscuro dell’agenzia viaggi più consultata al mondo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Pratica, semplice, spesso vantaggiosa, è diventata l’agenzia di viaggio numero uno al mondo. Booking.com: 28 milioni di annunci - hotel, appartamenti, case vacanza - in 227 paesi e in 43 lingue.

Ma il sito di prenotazione alberghiera più utilizzato in Svizzera e all’estero è davvero affidabile? Con Booking.com possiamo viaggiare tranquilli e sicuri?

Patti chiari racconta alcune disavventure capitate a clienti della piattaforma ed alcune truffe che hanno del clamoroso: albergatori scomparsi nel nulla, annunci falsi, hotel o appartamenti che in realtà non esistono, clienti che hanno perso migliaia e migliaia di franchi per colpa di una prenotazione affrettata.

Ma non è tutto. Patti chiari ha cercato di carpire tutti i segreti del gigante olandese della prenotazione online.Sapevate per esempio che gli albergatori svizzeri non possono proporre sui loro siti tariffe più vantaggiose rispetto a quelle offerte su Booking.com? Sapevate che nonostante le centinaia di milioni guadagnate nel nostro Paese ogni anno, Booking.com paga zero tasse in Svizzera?

Grand hotel Booking.com

Grand hotel Booking.com

di Nicola Agostinetti e Olmo Invernizzi

 

Abbiamo discusso di questi temi con Carlo Fontana, direttore dell’Hotel Dante di Lugano e rappresentante dell'Associazione svizzera degli albergatori, Franco Muff, ombudsman svizzero del settore viaggi, Elia Frapolli, consulente turistico e già direttore di Ticino Turismo e Daniela Ducceschi, cittadina.

Prese di posizione

 

Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti