Sushi mania

Puntata del 7.10 - Degustazione e analisi del piatto giapponese per eccellenza, sempre più venduto anche nella Svizzera italiana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tutti pazzi per il sushi! Locali giapponesi (o che si dichiarano tali) che si moltiplicano anche nella Svizzera italiana. Ristoranti dove con 20 o 30 franchi si può mangiare a volontà, take away che si fanno una concorrenza spietata pur di tenersi stretti i seguaci del richiestissimo piatto giapponese.

E intanto anche i supermercati rincorrono la moda riempiendo i loro scaffali di prodotti a base di riso e pesce crudo da asporto. Ma cosa si nasconde dietro a tutte queste allettanti offerte? Com’è possibile che i prezzi del pesce che dovrebbe essere fresco e ineccepibile siano a volte così bassi? E chi fa prezzi stracciati riesce ancora a garantire la qualità?

Tante domande alle quali Patti chiari ha voluto rispondere affidandosi a due esperti del settore, una specialista di pesce e sicurezza alimentare e un famoso maestro di sushi giapponese. In Ticino e appena oltre il confine hanno degustato in incognito sushi, sashimi, riso e tutto quello che accompagna il cibo che fa tendenza. Ecco il risultato:

(RSI/Patti chiari)


Tra odori poco gradevoli, pesci dalle colorazioni sospette e riso scotto o appiccicoso, ai due degustatori l’appetito non sempre è venuto mangiando. E per non lasciare nulla al caso, i prodotti sono pure stati analizzati in un laboratorio specializzato. Questa nel dettaglio il test del sushi venduto nei ristoranti. Al servizio segue la discussione in studio con i nostri ospiti: Luigi Hu, proprietario del Tao Wok Sushi di Lugano, locale risultato insufficente dal nostro test; Marco Jermini, direttore del laboratorio cantonale ticinese; Valentina Tepedino, direttrice di Eurofish Market, esperta di sicurezza alimentare.

Ma non è finita: senza preavviso, secondo uno stile ormai consolidato, le telecamere di Patti chiari sono entrate nelle cucine di ristoranti e take away documentando la preparazione, il livello di igiene e la conservazione delle materie prime. E anche in questo caso non sempre ci sono state gradite sorprese.
(RSI/Patti chiari)


L'intero test del sushi venduto da take away e supermercati in questo servizio.

Senza contare che un pesce fresco non abbattuto, cioè non congelato correttamente rischia di contenere germi e batteri, come l' anisakis. Ecco di cosa si tratta.

Hai qualcosa da aggiungere a questa storia? Scrivilo nei commenti! Se invece vuoi rivedere la puntata intera, CLICCA QUI.

Per approfondire:

Il Laboratorio cantonale ha pubblicato venerdì 7.10.2016 i risultati della sua campagna di verifica analitica e ispettiva, effettuata nel corso del 2016, sul pesce crudo venduto in Ticino. Leggi:

Prese di posizione

 
Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti