(iStock)

Test sui test per le intolleranze alimentari

Siamo tutti intolleranti, a quanto pare. Peccato che i test per scovare le intolleranze alimentari suscitino molte perplessità.

venerdì 25/10/13 00:00 - ultimo aggiornamento: lunedì 19/09/16 15:13

Chi non ha mai fatto o non ha mai pensato di fare un test sulle intolleranze alimentari alzi la mano. Sempre più persone soffrono di intolleranze a 1, 2, 3, 10 alimenti. Già, ma come fare a scoprire gli alimenti che il nostro corpo non tollera?

Test del sangue, test del capello, biorisonanza, test kinesiologico, test vega… Tutti metodi diversi ma che promettono gli stessi risultati: individuare gli alimenti molesti e migliorare la qualità di vita dei pazienti. Ma questi test saranno veramente affidabili?

Una nostra cavia ha provato test diversi e, a seconda del test, i risultati cambiano.

Altra domanda fondamentale: individuare le intolleranze permette veramente di curare mal di testa, insonnia, depressione, crampi, raucedine e molti altri sintomi ancora, come promesso da terapeuti, estetiste e laboratori che eseguono questi test? A un'altra nostra cavia, una sportiva in perfetta salute, i diversi test hanno trovato 60 diverse intolleranze. Che siano un po' troppe?

5 test diversi, due cavie, risultati che lasciano perpelssi. Inoltre, con l’aiuto di un allergologo che si è messo in gioco per noi abbiamo fatto un test nel test. E il risultato che abbiamo ottenuto ci ha lasciato senza parole. GUARDA QUI LA PUNTATA.

Prese di posizione:

UNILABS PRESA DI POSIZIONE

 

Ulteriori approfondimenti sul tema allergia e intolleranza alimentare nonché una lista dei maggiori test "bufala" li trovate nell'articolo de "Il Fatto Alimentare"

 

Ogni giovedì in prima serata: Falò

In onda
  • LU
  • MA
  • ME
  • GI
  • VE
  • SA
  • DO
21:10
Seguici con