Sottotitolato
Lingua dei segni
5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  55 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 3

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

10:30  •  45 min

Stagione 2, episodio 1

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:05  •  25 min
Via col venti
Game show con Clarissa Tami
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:30  •  100 min
Calcio: Champions League 2020/2021 - Bayern Monaco - Atletico Madrid (R)
Da Monaco (GER)
12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  50 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:35  •  85 min

Murder, She Baked: A Deadly Recipe Film giallo di K.T. Donaldson con Alison Sweeney, Cameron Mathison, Gabriel Hogan, Lisa Durupt, Barbara Niven USA 2016

Impegnata nella raccolta di ricette per la pubblicazione di un suo libro, Hannah riesce a ottenere quella gelosamente custodita dalla signora Koehler, dove ad attirare la sua curiosità è un ingrediente segreto. Nel frattempo, a Eden Lake sono in corso le votazioni per l'elezione del nuovo sceriffo ed è un testa a testa tra Bill e l'attuale sceriffo Grant, il quale però una sera viene misteriosamente ucciso.

14:10  •  160 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Pinzolo - Laghi di Cancano
18. tappa
15:20  •  45 min

Stagione 16, episodio 8

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:05  •  65 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

16:50  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

17:10  •  50 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:05  •  45 min

Stagione 2, episodio 1

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

18:50  •  135 min
Calcio: UEFA Europa League 2020/2021 - Young Boys - Roma
Da Berna
19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

21:05  •  120 min

Esordio alla regia di Andy Serkis, il film racconta con grazia e humour sottile la commovente storia vera di un giovane uomo che non si arrende alla malattia.

I migliori da rivedere
Titolo originale: Breathe
Regia: Andy Serkis
Cast: Andrew Garfield, Claire Foy, Tom Hollander, Hugh Bonneville, Jonathan Hyde
Genere: Drammatico, romantico, biografico
Durata: 117'
Nazione: Regno Unito
Anno: 2017

Trama del film
Alla fine degli anni '50, durante un viaggio d'affari in Kenya l'avventuroso e carismatico Robin Cavendish (Andrew Garfield) contrae una grave forma di poliomielite e si ritrova per mesi in un letto d'ospedale, quasi completamente paralizzato e dipendente da un respiratore meccanico. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana (Claire Foy) - preoccupata per l'aspetto sempre più cupo e abbattuto del marito - decide quindi di farlo dimettere dall'istituto in cui è ricoverato per consentirgli di vivere a casa. Circondato dall'affetto di amici e familiari, grazie anche alla rivoluzionaria sedia a rotelle dotata di respiratore progettata su misura per lui dall'amico Teddy Hall (Hugh Bonneville), Robin ritrova la vitalità perduta e inizia a viaggiare per il mondo come sostenitore dei diritti dei disabili.


 

21:10  •  85 min

I medici di famiglia lanciano un allarme: sono sempre più anziani e il ricambio generazionale è sempre più difficile, soprattutto nelle zone periferiche. In Ticino un camice bianco su cinque è in età di pensione: tra pochi anni la situazione sa...

I medici di famiglia lanciano un allarme: sono sempre più anziani e il ricambio generazionale è sempre più difficile, soprattutto nelle zone periferiche. In Ticino un camice bianco su cinque è in età di pensione: tra pochi anni la situazione sarà esplosiva. Tra le ragioni di questa penuria, il fatto che i giovani si orientino maggiormente verso la medicina specialistica, molto più remunerativa.

Aprire un proprio studio o rilevarne uno ha invece alti costi iniziali e responsabilità che sempre in meno vogliono, anche perché la tendenza è lavorare a tempo parziale, soprattutto tra le donne. Eppure, i medici di famiglia sono il pilastro del nostro sistema sanitario e con il propagarsi della pandemia la loro presenza si è confermata fondamentale. Intanto, mentre la classica medicina di territorio perde terreno, avanzano i cosiddetti “centri medici”. Si tratta di poliambulatori privati che riuniscono sotto un’unica gestione amministrativa medici di base e specialisti. Un ampliamento dell’offerta sanitaria, con relativi pregi e difetti. Le telecamere di Falò sono entrate negli studi medici - prima e dopo la pandemia - per registrare le difficoltà e le speranze di una categoria sotto pressione. Allo studio ci sono misure per rinfoltire le fila, ma i diretti interessati sembrano molto disillusi. Quale sarà allora il futuro della medicina di territorio?

Ospite in studio il dottor Christian Garzoni, direttore sanitario della Clinica Luganese Moncucco.

 

Forum Falò email www.rsi.ch/falo

SMS al numero 955 con parola chiave falo

www.facebook.com/RSIFalo

23:55  •  40 min
The Rookie - Il piano B

Stagione 1, episodio 3

Ricominciare non è mai facile e per John Nolan significa seguire il sogno di entrare nel corpo di polizia di Los Angeles nonostante i suoi quarant'anni. John dovrà superare lo scetticismo di alcuni superiori, che non credono alla sua motivazione e pensano a una crisi di mezza età, e tenere il passo con i giovani colleghi mentre affronta situazioni rischiose. La sua esperienza di vita, la determinazione e il senso dell'umorismo rappresentano però il suo vantaggio per trasformare questo nuovo capitolo della vita in un successo.

0:35  •  45 min
The Rookie - Lo scambio

Stagione 1, episodio 4

Ricominciare non è mai facile e per John Nolan significa seguire il sogno di entrare nel corpo di polizia di Los Angeles nonostante i suoi quarant'anni. John dovrà superare lo scetticismo di alcuni superiori, che non credono alla sua motivazione e pensano a una crisi di mezza età, e tenere il passo con i giovani colleghi mentre affronta situazioni rischiose. La sua esperienza di vita, la determinazione e il senso dell'umorismo rappresentano però il suo vantaggio per trasformare questo nuovo capitolo della vita in un successo.

1:20  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

1:35  •  50 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Pinzolo - Laghi di Cancano (R)
18. tappa
5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  55 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 4

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

10:30  •  45 min

Stagione 2, episodio 2

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:35  •  90 min
Terzo dibattito Donald Trump - Joe Biden, sfida per la Casa Bianca. In differita.
12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  50 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:35  •  85 min

Hannah Swensen è felice si essere stata scelta come ospite d'onore per una gara di pasticceria, ma quando il suo collega giudice, l'allenatore Boyd Watson, viene ucciso, la donna si ritrova a dar la caccia l'assassino.

Hannah fa parte della giuria a un concorso televisivo di cucina, ma il programma è funestato dal misterioso delitto di un altro giurato e popolare allenatore della squadra di basket. Hannah collabora con Mike nelle indagini e segue il proprio intuito che la spinge a pensare che l`omicidio possa essere legato a una rovinosa caduta dalle scale di cui è stata protagonista.

14:05  •  60 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

15:05  •  120 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Morbegno - Asti
19. tappa
15:20  •  45 min

Stagione 16, episodio 9

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:05  •  65 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

17:05  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

17:10  •  50 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

18:15  •  50 min

Stagione 2, episodio 2

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

21:05  •  105 min

Ispirato alla celebre serie di romanzi horror per ragazzi, il film è un'avventura mozzafiato con uno strepitoso Jack Black nei panni del protagonista.

Titolo originale: Goosebumps
Regia: Rob Letterman
Cast: Jack Black, Dylan Minnette, Odeya Rush, Amy Ryan, Ryan Lee
Genere: Fantastico, avventura, commedia
Durata: 103'
Nazione: USA/Australia
Anno: 2015

Trama del film
L'adolescente Zach Cooper (Dylan Minnette) si è appena trasferito con sua madre in una piccola località di provincia, dove fa amicizia con la graziosa coetanea Hannah (Odeya Rush), sua nuova vicina di casa. Il misterioso padre della ragazza, burbero e scontroso, si rivela essere nientemeno che il celebre scrittore R.L. Stine (Jack Black), autore della collana di racconti del terrore per ragazzi "Piccoli brividi", il quale ha imprigionato all'interno dei propri manoscritti tutti i mostri protagonisti dei suoi romanzi. Tuttavia, il maldestro intervento di Zach causerà un'evasione generale e l'intera cittadina verrà messa a ferro e fuoco da una schiera di creature mostruose. Sarà quindi compito di Stine, Zach e Hannah riportarli tutti indietro nei libri a cui appartengono...


 

21:10  •  80 min

L'autoproduzione è una tendenza apparsa negli ultimi anni, divenuta un vero e proprio fenomeno nei mesi della pandemia. In internet spopolano tutorial di ogni tipo: dal pane, allo shampoo, alla… candeggina fatta in casa!

In molti hanno iniziato con il pane durante il periodo di confinamento, per poi continuare con la cosmetica, o con i prodotti di pulizia. Basta con la dipendenza da supermercato, niente più carrello della spesa e fila alla cassa: molte cose si possono fare in casa! E allora via con l'autoproduzione, una tendenza apparsa negli ultimi anni, divenuta un vero e proprio fenomeno nei mesi della pandemia. In internet spopolano tutorial di ogni tipo: dal pane, allo shampoo, alla…candeggina fatta in casa!

Ma davvero si può vivere fabbricando tutto da sé? C’è qualcuno che lo sta facendo? Quanto tempo ci vuole per autoprodurre? Si risparmia? Che garanzie abbiamo sui prodotti fatti da noi? E che cosa sappiamo veramente su quelli che comperiamo al supermercato?

Patti chiari lancia la sfida e mette a confronto prodotti da supermercato e prodotti fatti in casa. Chi vincerà?

23:20  •  45 min
Major Crimes - A ogni costo - Parte 3

Stagione 6, episodio 12

Sotto la guida del capitano Sharon Raydor, la sezione Crimini Maggiori del Dipartimento di polizia di Los Angeles indaga su delitti di alto profilo nella lotta per la giustizia.

23:30  •  85 min

Thriller spiazzante e visionario, con Jake Gyllenhaal protagonista di un'intricata duplice interpretazione in un inquietante labirinto di enigmi senza risposta.

Titolo originale: Enemy
Regia: Denis Villeneuve
Cast: Jake Gyllenhaal, Mélanie Laurent, Sarah Gadon, Isabella Rossellini, Joshua Peace
Genere: Thriller, drammatico
Durata: 91'
Nazione: Canada/Spagna/Francia
Anno: 2013

Trama del film
Adam (Jake Gyllenhaal), un tranquillo professore universitario, conduce un'esistenza piuttosto monotona e ha una relazione con la giovane Mary (Mélanie Laurent). Una sera, guardando un film preso a noleggio, l'uomo nota con stupore che una delle comparse presenti nella pellicola è un individuo del tutto identico a lui. Ossessionato dall'idea di capire chi sia questo suo misterioso doppio, Adam cerca in tutti i modi di scoprire la sua identità, immergendosi così in un'inquietante realtà parallela che finirà per mettere a repentaglio la sua stessa esistenza. Tra i due uomini prende infatti il via un logorante braccio di ferro che verte sul possesso delle rispettive donne, dei loro corpi e delle proprie identità.

1:10  •  50 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Morbegno - Asti (R)
19. tappa
1:55  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

2:00  •  35 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
2:35  •  75 min
Falò (R)

Settimanale d'informazione A cura di Roberto Bottini

Lo stile giornalistico di Falò è principalmente quello di una rubrica d'inchiesta, che riesce spesso a suscitare dibattito attorno ai temi di attualità, svolgendo così una funzione molto importante nell'ambito del mandato di servizio pubblico. In Falò sono però presenti tutti i moduli del racconto giornalistico per immagini (dal reportage all'intervista, dal ritratto al documentario lungo), in modo da raggiungere il pubblico più vasto possibile anche con servizi esplicativi o che facciano il punto su temi e questioni d'attualità, sul piano regionale, nazionale o internazionale. Anche le modalità di conduzione della rubrica (ricerca del contraddittorio, domande dirette e mirate) vanno interpretate e contestualizzate alla luce dell'obiettivo di informazione documentata e di discussione approfondita, che il programma si propone di raggiungere. La trasmissione non ha limiti tematici, vengono approfonditi temi che spaziano dall'ambiente alla società, dal diritto all'economia, dall'ordine pubblico alle scienze, dalla politica allo sport. La presenza di protagonisti ed esperti, in studio o in collegamento, serve da complemento o da contraltare ai servizi.

3:50  •  25 min
Telegiornale
Le notizie di prima serata
5:00  •  35 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  80 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

10:00  •  75 min
Falò (R)

Settimanale d'informazione A cura di Roberto Bottini

Medicina di famiglia: quo vadis? di Paola Santangelo e Aron Anselmi I medici di famiglia lanciano un allarme: sono sempre più anziani e il ricambio generazionale è sempre più difficile, soprattutto nelle zone periferiche. In Ticino un camice bianco su cinque è in età di pensione: tra pochi anni la situazione sarà esplosiva. Tra le ragioni di questa penuria, il fatto che i giovani si orientino maggiormente verso la medicina specialistica, molto più remunerativa. Aprire un proprio studio o rilevarne uno ha invece alti costi iniziali e responsabilità che sempre in meno vogliono, anche perché la tendenza è lavorare a tempo parziale, soprattutto tra le donne. Eppure, i medici di famiglia sono il pilastro del nostro sistema sanitario e con il propagarsi della pandemia la loro presenza si è confermata fondamentale. Intanto, mentre la classica medicina di territorio perde terreno, avanzano i cosiddetti "centri medici". Si tratta di poliambulatori privati che riuniscono sotto un'unica gestione amministrativa medici di base e specialisti. Un ampliamento dell'offerta sanitaria, con relativi pregi e difetti. Le telecamere di Falò sono entrate negli studi medici - prima e dopo la pandemia - per registrare le difficoltà e le speranze di una categoria sotto pressione. Allo studio ci sono misure per rinfoltire le fila, ma i diretti interessati sembrano molto disillusi. Quale sarà allora il futuro della medicina di territorio? Ospite in studio il dottor Christian Garzoni, direttore sanitario della Clinica Luganese Moncucco.

12:00  •  70 min
Calcio: UEFA Europa League 2020/2021 - Young Boys - Roma (R)
Da Berna
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

13:10  •  55 min
Motomondiale 2020 - Gran Premio del Teruel
Prove ufficiali Moto3 Da Aragona (ESP)
13:40  •  75 min

Settimanale di inchiesta e informazione sui diritti dei cittadini e dei consumatori www.rsi/pattichiari A cura di Lorenzo Mammone

Patti chiari è un programma fatto dal pubblico per il pubblico. Ecco come contattarci:

Patti chiari
RSI – Radiotelevisione svizzera di lingua italiana
Via Cureglia 38
CH-6903 Lugano
Segreteria telefonica: 0848 03 55 55
Fax: +41 91 803 55 41
Email: pattichiari@rsi.ch
Facebook: www.facebook.com/RSIpattichiari
Twitter: #RSIpattichiari
WhatsApp: 079 807 09 06 attivo solo durante la diretta (riceve solo messaggi testuali e immagini).

Prima diffusione:
Patti chiari va in onda su LA 1, in diretta dallo Studio 1 di Comano, tutti i venerdì alle 21.10

Repliche:
LA 1, sabato ore 13.45

Patti Chiari è il magazine a difesa dei diritti del cittadino. Denuncia ingiustizie, abusi, inganni, ma anche i piccoli o grandi problemi che troppo spesso i cittadini devono affrontare. Attraverso servizi filmati e testimonianze, ma anche test comparativi, Patti Chiari si propone di far emergere i problemi di tutti coloro che, di volta in volta nei panni di consumatore, paziente, assicurato, contribuente ma anche pensionato, invalido, inquilino e lavoratore, si trovano nel difficile ruolo di cittadino indifeso di fronte ai meccanismi distorti e complessi della burocrazia, al potere delle grandi imprese, alla furbizia dei truffatori.

Con gli strumenti dell'inchiesta giornalistica e se necessario avvalendosi di esperti del tema trattato, la trasmissione vuole puntare il suo occhio sui problemi della vita quotidiana, documentare malfunzionamenti e scorrettezze ai danni del consumatore, fornire al pubblico gli strumenti per evitare trappole e imbrogli e per far valere i suoi diritti.

Caratteristica fondamentale di Patti Chiari è quella di mettere a confronto clienti e aziende, cittadini e amministratori, medici e pazienti, attraverso un dialogo corretto, che non evita però le domande scomode e, soprattutto, fedele al titolo della trasmissione, cerca risposte chiare.

Un confronto al quale il pubblico è chiamato a partecipare attraverso i social media, il sito della trasmissione e le telefonate: in questo modo i telespettatori possono esprimere le loro opinioni e attraverso commenti, testimonianze e domande contribuire al dibattito, in modo da mettere in luce preoccupazioni ed esigenze di chi segue la trasmissione da casa. È il patto che, fin dalla prima puntata, l’11 gennaio del 2008, Patti Chiari ha stretto con il suo pubblico e che ne fa un esempio unico tra le testate dell’informazione televisiva della RSI.

Una trasmissione per i cittadini, fatta anche grazie ai cittadini, le cui segnalazioni (tramite il sito, segreteria telefonica e social media) rappresentano un’inesauribile fonte di ispirazione per la redazione. Con l’obiettivo di fare sempre di più di Patti chiari la trasmissione che da sentire la vostra voce e difende i vostri diritti.

 

14:05  •  165 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Alba - Sestriere
20. tappa
14:55  •  20 min
Tesori del mondo - Gran Bretagna: Orkney - Graffiti dei Vichinghi

Documentario

Proteggiamoli. Non perdiamoli. Conosciamoli. Una serie che punteggia il palinsesto RSI ci fa conoscere i grandi tesori del pianeta che ci ospita. Le Isole Orcadi (in inglese Orkney Islands) sono un arcipelago situato nel mare del Nord, circa 15 km a nord di Caithness, Scozia e separato da questa dal Pentland Firth. L'arcipelago è composto da un centinaio di isole delle quali solo una ventina sono abitate. L'isola principale è chiamata Mainland. Da un punto di vista amministrativo le Orcadi costituiscono una delle 32 aree amministrative (unitary authorities) della Scozia. La capitale amministrativa delle Orcadi è Kirkwall su Mainland. Kirkwall ha 7.000 abitanti e un porto rilevante, vi si trova la Cattedrale di San Magnus. La seconda città è Stromness, sulla costa occidentale di Mainland, con 2000 abitanti circa. Il terzo insediamento è St. Margaret's Hope su South Ronaldsay. Fonte Wikipedia

15:15  •  50 min

Stagione 1, episodio 5

La giovane e ambiziosa detective britannica Miranda Blake e il suo molto più rilassato partner tedesco Max Winter formano, nonostante le differenze che li contraddistinguono, la squadra perfetta per risolvere i più svariati crimini nell'assolata isola di Maiorca.

16:05  •  85 min

Comme un chef Film commedia di Daniel Cohen con Jean Reno, Michaël Youn, Raphaëlle Agogué FRA 2012

 

16:50  •  60 min
Automobilismo: Formula Uno 2020 - Gran Premio del Portogallo (R)
Prove ufficiali Da Portimão (POR) Differita
17:50  •  55 min
Motomondiale 2020 - Gran Premio del Teruel (R)
Prove ufficiali MotoGP Da Aragona (ESP) Differita
18:00  •  5 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:45  •  45 min
Motomondiale 2020 - Gran Premio del Teruel
Prove ufficiali Moto2 Da Aragona (ESP) Differita
19:00  •  40 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:30  •  70 min
Automobilismo: Formula Uno 2020 - Gran Premio del Portogallo (R)
Prove ufficiali Da Portimão (POR) Differita
19:40  •  10 min

La Stazione ornitologica svizzera di Sempach è una fondazione privata d’interesse pubblico che si occupa dello studio e della protezione degli uccelli selvatici.

Una trasmissione, tre regioni linguistiche, tre modi di declinare la parola solidarietà in Svizzera e all’estero.Insieme (ma anche Miteinand oppure Ensemble) è una emissione comune della SSR che la RSI trasmette il sabato sera, alle 19 e 45 su La1. È uno spazio breve (4 minuti al massimo) dedicato alle associazioni, fondazioni, organismi, che si occupano degli altri – questo è il denominatore comune -, ma anche dell’ambiente in cui viviamo. E dei valori positivi che rendono il mondo – e di conseguenza la nostra Svizzera – migliori.

Sempre una nuova associazione - Ogni puntata ha un protagonista differente, vi si racconta una storia, legata a una persona, un gruppo, un luogo particolare. Una redazione in tre lingue (italiano, tedesco, francese) valuta le singole associazioni in cerca di una vetrina, ne vaglia gli scopi, chiede trasparenza massima, sugli obiettivi ma anche sul modo con cui vengono utilizzati i fondi dei donatori.

La Svizzera Italiana ha una propria, minuscola redazione (il vulcanico giornalista Vito Robbiani), che ogni anno propone 14 servizi, spesso ripresi e tradotti dalle altre regioni. A sua volta, la RSI riprende e traduce i contributi dei colleghi romandi e svizzero-tedeschi. Questo è il segreto del palinsesto di Insieme che ogni settimana propone una pietanza diversa.

Insieme è una finestra sui grandi bisogni dell’uomo e della natura. A cui rispondono tante energie private che si coalizzano per offrire vie solidali ed eco-compatibili. Spalancate anche voi questa finestra.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Bambini e adulti affrontano nello stesso modo lo stesso problema? "Eureka!" mostra i differenti modi di pensare dei più piccoli in contrapposizione ai ragionamenti fatti dagli adulti.

Come ragionano bambini e adulti davanti ad un problema? Quali logiche seguono per trovare una soluzione? Eureka! mostra i differenti modi di pensare dei più piccoli in contrapposizione ai ragionamenti fatti dagli adulti.

20:40  •  125 min

Automobile in primo piano in questa puntata di Superalbum. Automobile che, in questi mesi, sta vivendo una crisi produttiva in tutto il mondo.

Superalbum Viaggio nei documentari RSI A cura di Valeria Bruni - L'automobile da gioiello a elettrodomestico - L'uomo che scolpiva i sogni

21:10  •  110 min

Negli anni '50, il giovane Edson Arantes do Nascimento, soprannominato Pelé, cresce in una favela di San Paolo e manifesta un talento naturale per il calcio fin dalla tenera età.

Omaggio a Pelé, 80 anni!
Titolo originale: Pelé: Birth of a Legend
Regia: Jeffrey e Michael Zimbalist
Cast: con Seu Jorge, Mariana Nunes, Diego Boneta, Colm Meaney, Vincent D'Onofrio
Genere: Biografico
Nazione: USA
Anno: 2016

Trama del film:
Negli anni '50 il giovane Edson Arantes do Nascimento (Kevin de Paula), soprannominato Pelé, cresce in una poverissima favela di San Paolo e fin dalla più tenera età manifesta un talento naturale per il calcio. Nonostante venga avvistato da un talent scout durante un campionato giovanile, il senso di colpa per la morte di un amico allontana il ragazzo dal gioco. Tuttavia, grazie alla vicinanza del padre Dondinho (Seu Jorge) e superate le perplessità della madre Celeste (Mariana Nunes), che lo vorrebbe unicamente impegnato negli studi, a quindici anni viene selezionato dalla squadra del Santos. Nel 1958, a soli diciassette anni, Pelé esordisce nella nazionale brasiliana allenata da Vicente Feola (Vincent D'Onofrio) e la trascina alla vittoria del suo primo Campionato del mondo in Svezia, imponendo il suo stile di gioco poco ortodosso e diventando poi uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi.

23:20  •  115 min

Il detective Charles Hayward viene reclutato da una ex fiamma, Sophia Leonides, per trovare il colpevole dell'omicidio di suo nonno Aristides prima che Scotland Yard porti a galla scomodi segreti di famiglia.

Il ricco patriarca Aristides Leonides muore in circostanze misteriose a Crooked House, il maniero in cui abita con la famiglia. La nipote Sophia crede che suo nonno sia stato avvelenato e chiede all'investigatore privato Charles Hayward, sua vecchia fiamma, di indagare con discrezione prima dell'intervento di Scotland Yard e della stampa. Charles si rende conto che in casa Leonides i rapporti sono tutt'altro che idilliaci e tutti i membri del clan, compresa la bella Sophia, avevano una ragione per togliere di mezzo Aristides.

23:20  •  45 min
Hawaii Five-0 - Scomparsa

Stagione 9, episodio 21

Il comandante Steve McGarrett, un ex-marine che fa ritorno a Oahu dove è cresciuto, viene incaricato dal governatore dello stato delle Hawaii di guidare la Five-0, una squadra di polizia di élite che gode di ampi poteri per sconfiggere il crimine nelle isole.

0:05  •  45 min
Hawaii Five-0 - Mentori e allievi

Stagione 9, episodio 22

Il comandante Steve McGarrett, un ex-marine che fa ritorno a Oahu dove è cresciuto, viene incaricato dal governatore dello stato delle Hawaii di guidare la Five-0, una squadra di polizia di élite che gode di ampi poteri per sconfiggere il crimine nelle isole.

0:50  •  40 min
Hawaii Five-0 - Estraneo solo per un giorno

Stagione 9, episodio 23

Il comandante Steve McGarrett, un ex-marine che fa ritorno a Oahu dove è cresciuto, viene incaricato dal governatore dello stato delle Hawaii di guidare la Five-0, una squadra di polizia di élite che gode di ampi poteri per sconfiggere il crimine nelle isole.

1:15  •  115 min

Stagione 7, episodio 10

Carrie ha lasciato il suo impiego alla Casa Bianca e vive temporaneamente insieme alla piccola Frannie a casa della sorella. La massiccia epurazione della presidente Keane ha scatenato un clima di sfiducia nella suo operato e molti funzionari sono ancora in prigione, incluso Saul Berenson...questa volta il nemico da combattere per Carrie sembra essere all'interno del suo paese.

1:45  •  110 min
Motomondiale 2020 - Gran Premio del Teruel (R)
Prove ufficiali MotoGP Da Aragona (ESP) Differita
3:05  •  35 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
3:40  •  25 min
Telegiornale
Le notizie di prima serata
5:00  •  35 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:10  •  40 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

11:15  •  245 min
Motomondiale 2020 - Gran Premio del Teruel
Moto3, MotoGP e Moto2 Da Aragona (ESP)
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  75 min

Telefilm con Peter Falk

Beth Chadwick è una giovane donna molto ricca, che da poco ha perso il padre, un famoso industriale. Dopo la morte del padre si ritrova a vivere nella grande villa di famiglia insieme a suo fratello, che essendo l'unico figlio maschio, ha ereditato il posto quale presidente della ditta. Il fratello di Beth ha anche la responsabilità di vegliare su di Beth. Beth è in conflitto con suo fratello dopo che gli ha categoricamente proebito di continuare la sua relazione sentimentale con uno degli avvocati dipendenti della loro azienda, Impermeabile liso. Vettura scassa. La moglie che non si vede mai. Ogni tanto un cane lo accompagna. Sembra un disastro d'uomo. Ma è soprattutto un cervello finissimo di investigatore. Uno dei telefilm più popolari la domenica su TSI 1. Con Peter Falk.
14:00  •  130 min
Automobilismo: Formula Uno 2020 - Gran Premio del Portogallo
Da Portimão (POR)
15:20  •  75 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Cernusco sul Naviglio - Milano
21. tappa Cronometro
16:10  •  55 min
I leoni del deserto
Documentario di Will e Lianne Steenkamp
17:05  •  55 min

stagione 5, episodio 3

Il capitano di polizia Adeline Briard, figlia del direttore della polizia giudiziaria di Parigi, viene trasferita a Lione per lavorare in coppia con il capitano Kader Cherif, poliziotto intuitivo e anticonvenzionale, amante dei telefilm polizieschi degli anni '80.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:00  •  105 min

Le immagini del week end

Tutti gli eventi sportivi della giornata rivissuti attraverso le sintesi, i servizi, le immagini salienti e le interviste ai protagonisti.

18:10  •  50 min

Questa puntata sarà dedicata alla biodiversità perché a fine ottobre si conclude MissioneB, iniziativa della SSR che ci ha accompagnato in questi ultimi due anni.

Praterie, boschi, insetti, animali, montagne fiumi e laghi: dovunque volgiamo il nostro sguardo vediamo vita e dovunque c’è vita, c’è biodiversità: Una varietà incredibile di organismi ed ecosistemi tutti legati l’uno all’altro, tutti indispensabili. Anche noi siamo parte di questo ecosistema ma spesso ce ne dimentichiamo e ci dimentichiamo che ogni nostra azione ha conseguenze sull’ambiente in cui viviamo. Il calo della diversità biologica nel nostro territorio, in Europa e nel mondo è una realtà conclamata, ma siamo ancora in tempo per preservare questo patrimonio unico. La biodiversità è la varietà delle forme di vita che caratterizzano il nostro pianeta: un patrimonio, sviluppatosi in miliardi di anni, che costituisce un elemento centrale per la salvaguardia delle nostre basi vitali. Questa puntata sarà proprio dedicata alla biodiversità perché a fine ottobre si conclude MissioneB, iniziativa della SSR che ci ha accompagnato in questi ultimi due anni.

19:00  •  20 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:20  •  40 min

con Damiano Realini regia Fiorenzo Mordasini produzione Maurizio Canetta

IL GIOCO DEL MONDO Intervista costruita attraverso un percorso che attraversa le caselle della vita. E' una sorta di "Gioco dell'oca" le cui caselle sono le stazioni della vita, che dovrebbero permettere di raccontare il personaggio, di cogliere l'aspetto umano, passando dai ricordi al presente, ai progetti. La scelta dei temi è data dal lancio di un dado.
20:00  •  0 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

 
20:05  •  60 min
Cherif - L'ombra di un eroe

stagione 5, episodio 3

Il capitano di polizia Adeline Briard, figlia del direttore della polizia giudiziaria di Parigi, viene trasferita a Lione per lavorare in coppia con il capitano Kader Cherif, poliziotto intuitivo e anticonvenzionale, amante dei telefilm polizieschi degli anni '80.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  75 min

Dove ci porterà il “Caronavirus”? Un racconto che cattura lo spirito disincantato di una piccola comunità (quella di Carona appunto), ma che servirà comunque a far riflettere.

È il sogno di ogni regista, trovarsi immerso di colpo in una storia da raccontare. E la storia che in questo 2020 ci ha travolti tutti, in modo drammatico e inaspettato, arriva dalla Cina e si chiama "coronavirus". Ecco allora che anche alle nostre latitudini il desiderio di testimoniare, documentare, analizzare gli effetti della pandemia si fa sentire, ed ecco quindi che Storie torna – di volta in volta con prospettive e spirito differenti – sul tema del virus, del lockdown e dei suoi effetti sulle nostre vite.

In un momento in cui tutto sembra farsi di nuovo più cupo, più difficile, in cui l’emergenza torna a bussare, può sembrare straniante provare a raccontare la prima ondata tenendo un sorriso sulle labbra. Ma la leggerezza è una risorsa preziosa, ed ecco quindi che il regista di questo documentario ci porta nel luganese, tra le strade di Carona.

Siamo a metà marzo e i novecento abitanti del villaggio-quartiere non sono immuni al virus. Nascosti dietro al San Salvatore, protetti dall’immagine turistica della piscina comunale e del parco botanico, cosa penseranno? Tutti si mettono in guardia, ognuno con i suoi mezzi, ognuno con le sue teorie. Mentre a Wuhan, in Italia e negli Stati Uniti le cose si stanno per mettere male, a Carona, sembra ancora regnare una certa armonia….

Dove ci porterà il “Caronavirus”? Un racconto che cattura lo spirito disincantato di una piccola comunità, ma che servirà comunque a far riflettere: in studio ci sarà un regista come Markus Zohner, che di fronte alla pandemia si è trovato con una compagnia teatrale frantumata e la necessità di inventarsi qualcosa di nuovo. Perché creare vicinanza e collaborazione, oggi più che mai, è questione anche di ingegno.

21:05  •  100 min

Travis Conrad è un'ex agente della società privata e paramilitare Red Mountain, che ha lasciato dopo la tragica morte della moglie e del figlioletto.

Titolo originale: 24 Hours to Live
Regia: Brian Smrz
Cast: con Ethan Hawke, Xu Qing, Paul Anderson, Liam Cunningham, Rutger Hauer
Genere: Drammatico
Nazione: USA
Anno: 2017

Trama del film:
Travis Conrad è un'ex agente della società privata e paramilitare Red Mountain, che ha lasciato dopo la tragica morte della moglie e del figlioletto. Un suo ex compagno di missione, Jim Morrow, lo convince a rientrare in servizio per un incarico ben retribuito, l'uccisione di un testimone scomodo e di Lin, una agente dell'Interpol. Per scrupolo di coscienza Travis non riesce a completare il compito e viene colpito a morte dalla stessa Lin. Grazie a tecnologie avanzate un medico della Red Mountain riesce a resuscitare Travis per ventiquattro ore, le ultime che gli restano per capire veramente contro chi combattere.

21:55  •  65 min

Made in Europe Miniserie

Sontuoso adattamento televisivo del celebre romanzo di Victor Hugo che ci narra la storia di Jean Valjean, un ex detenuto incapace di sfuggire all'ombra della sua vita passata e costantemente minacciato dalla sua nemesi, il poliziotto ed ex guardia carceraria Javert, determinato a consegnarlo alla giustizia. Nel frattempo Fantine, una donna che viene dalla classe operaia ed è stata abbandonata dal suo ricco amante, è spinta a scelte sempre più disperate per provvedere alla sua giovane figlia. Le loro storie si incontrano e, mentre si accende per le strade di Parigi la violenza rivoluzionaria, Jean Valjean inizia un epico viaggio verso l'accettazione di sé, la redenzione e l'amore.
23:00  •  65 min

Miniserie

Sontuoso adattamento televisivo del celebre romanzo di Victor Hugo che ci narra la storia di Jean Valjean, un ex detenuto incapace di sfuggire all'ombra della sua vita passata e costantemente minacciato dalla sua nemesi, il poliziotto ed ex guardia carceraria Javert, determinato a consegnarlo alla giustizia. Nel frattempo Fantine, una donna che viene dalla classe operaia ed è stata abbandonata dal suo ricco amante, è spinta a scelte sempre più disperate per provvedere alla sua giovane figlia. Le loro storie si incontrano e, mentre si accende per le strade di Parigi la violenza rivoluzionaria, Jean Valjean inizia un epico viaggio verso l'accettazione di sé, la redenzione e l'amore.
0:10  •  55 min
Ciclismo: Giro d'Italia 2020 - Cernusco sul Naviglio - Milano (R)
21. tappa Cronometro
0:25  •  105 min

Fleuve noir Film drammatico di Erick Zonca con Vincent Cassel, Romain Duris, Sandrine Kiberlain, Élodie Bouchez, Jérôme Pouly FRA 2018

François Visconti, comandante della polizia cinico e trasandato, indaga sulla misteriosa sparizione di un liceale. I suoi sospetti ricadono sul vicino di casa della vittima, un insegnante dall'aria sinistra, aspirante scrittore, che si dimostra fin troppo interessato alle indagini.
1:20  •  20 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
1:40  •  30 min
Il gioco del mondo

con Damiano Realini regia Fiorenzo Mordasini produzione Maurizio Canetta

IL GIOCO DEL MONDO Intervista costruita attraverso un percorso che attraversa le caselle della vita. E' una sorta di "Gioco dell'oca" le cui caselle sono le stazioni della vita, che dovrebbero permettere di raccontare il personaggio, di cogliere l'aspetto umano, passando dai ricordi al presente, ai progetti. La scelta dei temi è data dal lancio di un dado.

2:10  •  30 min
Telegiornale
Le notizie di prima serata
5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  20 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

6:35  •  35 min

con Damiano Realini regia Fiorenzo Mordasini produzione Maurizio Canetta

IL GIOCO DEL MONDO Intervista costruita attraverso un percorso che attraversa le caselle della vita. E' una sorta di "Gioco dell'oca" le cui caselle sono le stazioni della vita, che dovrebbero permettere di raccontare il personaggio, di cogliere l'aspetto umano, passando dai ricordi al presente, ai progetti. La scelta dei temi è data dal lancio di un dado.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 5

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

8:50  •  10 min
Insieme
Vogelwarte Sempach
10:35  •  40 min

Stagione 2, episodio 3

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:05  •  25 min
Via col venti
Game show con Clarissa Tami
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  50 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:35  •  85 min

Brooke Jenkins scopre per caso che la figlia Hailey è stata scambiata alla nascita con un'altra neonata. La figlia biologica si chiama Breanne e vive in una situazione economica e famigliare difficile.

Brooke Jenkins è una donna realizzata con un marito e figlia meravigliosi e una professione appagante. Un giorno lei e il marito partecipano ad una donazione di sangue organizzata dalla figlia adolescente Hailey. Dai risultati scopriranno però che Hailey non è la loro vera figlia, ma è stata scambiata alla nascita con un'altra neonata. La figlia biologica si chiama invece Breanne e vive in una situazione economica e famigliare difficile. La scoperta creerà rivalità tra le famiglie e porterà a galla segreti e ferite del passato.

15:00  •  75 min
Storie

Il potere del racconto, racconti al potere Produzione Michael Beltrami e Consuelo Marcoli Conduce Rachele Bianchi Porro www.rsi.ch/storie

Mi chiamo Patrick, racconto storie attraverso la mia telecamera. Ed eccomi che, senza neanche cercarla, mi trovo immerso in una storia da raccontare.... Siamo a metà marzo, il villaggio di Carona e i suoi 900 abitanti non sono immuni al virus. Nascosti dietro al San Salvatore, protetti dall'immagine turistica della piscina comunale e del parco botanico, cosa penseranno i mei vicini di casa della nostra piccola comunità? Ci siamo messi tutti in guardia, ognuno con i suoi mezzi, ognuno con le sue teorie .... Mentre a Wuhan, in Italia e negli Stati Uniti le cose si stanno per mettere male, a Carona, sembra ancora regnare una certa armonia ....

  • Caronavirus
15:25  •  40 min

Stagione 16, episodio 10

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:05  •  65 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

16:15  •  55 min
I leoni del deserto
Documentario di Will e Lianne Steenkamp
17:10  •  50 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

17:10  •  40 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

18:20  •  45 min

Stagione 2, episodio 3

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:05  •  55 min
Il giardino di Albert - Biodiversità (R)

#A cura di Davide Conconi e Cesare Bernasconi Presentano Christian Bernasconi e Cecilia Broggini www.rsi.ch/trasm/albert La puntata di oggi chiude il ciclo dedicato alla biodiversità.

Praterie, boschi, insetti, animali, montagne fiumi e laghi: dovunque volgiamo il nostro sguardo vediamo vita e dovunque c'è vita, c'è biodiversità: Una varietà incredibile di organismi ed ecosistemi tutti legati l'uno all'altro, tutti indispensabili. Anche noi siamo parte di questo ecosistema ma spesso ce ne dimentichiamo e ci dimentichiamo che ogni nostra azione ha conseguenze sull'ambiente in cui viviamo. Il calo della diversità biologica nel nostro territorio, in Europa e nel mondo è una realtà conclamata, ma siamo ancora in tempo per preservare questo patrimonio unico. La biodiversità è la varietà delle forme di vita che caratterizzano il nostro pianeta: un patrimonio, sviluppatosi in miliardi di anni, che costituisce un elemento centrale per la salvaguardia delle nostre basi vitali. Questa puntata sarà proprio dedicata alla biodiversità perché a fine ottobre si conclude Missione B, iniziativa della SSR che ci ha accompagnato in questi ultimi due anni.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

21:05  •  70 min

Dibattito su un tema di attualità, che può essere regionale, nazionale o internazionale

La trasmissione

“60 minuti”  è un dibattito settimanale su temi di attualità. La prima puntata è andata in onda lunedì 7 novembre 2011. Da allora “60 minuti” ha consolidato la sua presenza nel palinsesto RSI e, dal giugno 2013, esiste anche la versione “60 minuti estate”.

Obiettivi

Essere una trasmissione che affronta tutti i temi che fanno discutere, a livello regionale, nazionale ed internazionale. Il dibattito serve a mettere a fuoco approcci diversi, a valorizzare la pluralità delle idee, ad arricchire, se possibile, il confronto civile. Il formato “60 minuti” completa l’offerta informativa plurimediale della RSI. Un’occasione settimanale in cui i protagonisti scendono in campo e discutono usando un linguaggio accessibile e non per addetti ai lavori.

Pubblico di riferimento

“60 minuti” si rivolge ad un pubblico generalista pronto ad affrontare la messa in scena del confronto fra opinioni diverse, spesso contrastanti.

21:10  •  115 min

Eleanor Riese, schizofrenica, chiede all'avvocato Colette Hughes di rappresentarla in una causa contro l'ospedale psichiatrico presso cui è stata ricoverata. Le due portano il caso alla Corte Suprema.

Titolo originale: 55 Steps
Regia: Bille August
Cast: con Helena Bonham Carter, Hilary Swank, Jeffrey Tambor, Johan Heldenbergh
Genere: Drammatico
Nazione: DE
Anno: 2017

Trama del film:
San Francisco 1985: la paziente psichiatrica Eleanor Riese (Helena Bonham Carter) chiede aiuto all'avvocata Colette Hughes (Hilary Swank) per intentare una causa contro l'ospedale, reo di somministrarle farmaci con pesanti effetti collaterali senza il suo consenso. Colette prende a cuore la questione, si fa affiancare da un professore di diritto e affronta una battaglia legale lunga e difficile.

 

23:25  •  60 min

Stagione 2, episodio 11

A Parigi, un poliziotto dai modi rudi e una storica dell'arte dalla particolare fobia indagano congiuntamente sui crimini legati al mondo dell'arte. Una coppia improbabile e allo stesso tempo complementare.

2:10  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  55 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 6

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

10:30  •  45 min

Stagione 2, episodio 4

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:00  •  30 min
Via col venti
Game show con Clarissa Tami
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  50 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:35  •  85 min

Groomzilla Film commedia di Bradford May con Elizabeth Rice, Darin Brooks, Kate Vernon, Marc Derwin, Bonita Friedericy US 2017

Alyssa sogna di convolare a nozze e finalmente, dopo quattro anni, l suo ragazzo Tucker le chiede la mano. Se inizialmente Tucker sembra distratto e incapace di concentrarsi sui preparativi, improvvisamente sembra ossessionato da ogni minimo dettaglio sui preparativi e sulla cerimonia. Tutta colpa dell'anello di fidanzamento che la nonna di Tucker gli ha generosamente donato, un oggetto che sembra possedere poteri magici.

15:05  •  80 min

Dibattito su un tema di attualità, che può essere regionale, nazionale o internazionale

La trasmissione

“60 minuti”  è un dibattito settimanale su temi di attualità. La prima puntata è andata in onda lunedì 7 novembre 2011. Da allora “60 minuti” ha consolidato la sua presenza nel palinsesto RSI e, dal giugno 2013, esiste anche la versione “60 minuti estate”.

Obiettivi

Essere una trasmissione che affronta tutti i temi che fanno discutere, a livello regionale, nazionale ed internazionale. Il dibattito serve a mettere a fuoco approcci diversi, a valorizzare la pluralità delle idee, ad arricchire, se possibile, il confronto civile. Il formato “60 minuti” completa l’offerta informativa plurimediale della RSI. Un’occasione settimanale in cui i protagonisti scendono in campo e discutono usando un linguaggio accessibile e non per addetti ai lavori.

Pubblico di riferimento

“60 minuti” si rivolge ad un pubblico generalista pronto ad affrontare la messa in scena del confronto fra opinioni diverse, spesso contrastanti.

15:20  •  45 min

Stagione 16, episodio 11

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:05  •  65 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

16:25  •  120 min
Calcio femminile: Qualificazione Europei 2022 - Romania - Svizzera
Da Mogosoaia (ROU)
17:10  •  50 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

21:05  •  85 min
Blackfish - L'orca

di Gabriela Cowperthwaite

"Blackfish - L'orca" racconta la drammatica storia dell'orca Tilikum del parco acquatico Sea World di Orlando in Florida, che nella sua più che trentennale vita in cattività ha ucciso diverse persone. La regista Gabriela Cowperthwaite, attraverso emozionanti filmati e interviste inedite, esplora la natura di queste creature, il modo in cui vengono trattate e la vita dei loro addestratori. Questo plurirpremiato documentario lancia un grido di denuncia contro i maltrattamenti che questi mammiferi subiscono dall'industria multimilionaria dell'intrattenimento dei parchi acquatici marini.

21:10  •  45 min

Stagione 3, episodio 17

Le esperienze ad alto contenuto adrenalinico di agenti di polizia, vigili del fuoco e operatori del 911 di Los Angeles, confrontati quotidianamente con situazioni pericolose mentre cercano di risolvere i problemi della vita personale.

21:55  •  50 min

Stagione 3, episodio 18

Le esperienze ad alto contenuto adrenalinico di agenti di polizia, vigili del fuoco e operatori del 911 di Los Angeles, confrontati quotidianamente con situazioni pericolose mentre cercano di risolvere i problemi della vita personale.

23:20  •  40 min

Stagione 6, episodio 9

Harvey è un brillante avvocato, molto abile negli affari ma dotato di scarsa sensibilità; Mike Ross invece è un ragazzo dalle doti singolari che la vita ha portato sulla cattiva strada. Quando, attraverso una serie di fortuite coincidenze i due si incontrano, Harvey colpito dalle potenzialità di Mike decide di farlo entrare nello studio legale di cui è socio nonostante Mike non ne abbia titolo. La verità sul ragazzo però viene a galla e dopo essere stato arrestato, dovrà trovare un nuovo posto nella società.

23:55  •  90 min

Un investigatore della Squadra Omicidi fa squadra con uno psicologo criminale per catturare un assassino seriale i cui crimini sono ispirati ad un gioco per bambini: l'impiccato.

Il detective Ruiney indaga sul cadavere di una donna, trovata impiccata con una O incisa sul petto. L'assassino ha lasciato sulla scena del crimine il numero di matricola di Ruiney e del detective in pensione Ray Archer, che finisce così per unirsi all'indagine. Quando i due poliziotti rinvengono un secondo cadavere, con una nuova lettera, capiscono di avere a che fare con un serial killer e la sua perversa interpretazione del gioco dell'impiccato; un assassino, tra l'altro, con cui Ruiney potrebbe avere un certo conto in sospeso...

1:25  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

1:50  •  125 min
Calcio femminile: Qualificazione Europei 2022 - Romania - Svizzera (R)
Da Mogosoaia (ROU)
5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  55 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 7

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

10:30  •  45 min

Stagione 2, episodio 5

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:00  •  30 min
Via col venti
Game show con Clarissa Tami
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  50 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:35  •  85 min

Allie Adams è la fotografa ufficiale al matrimonio dell'amica Jenna. Durante il ricevimento il neosposo viene ucciso da un colpo di pistola e del delitto viene subito sospettato Greg, fratello di Allie ed ex fidanzato di Jenna.

Allie Adams è la fotografa ufficiale al matrimonio dell'amica Jenna. Durante il ricevimento il neosposo viene ucciso da un colpo di pistola e del delitto viene subito sospettato Greg, fratello di Allie ed ex fidanzato di Jenna. Decisa a dimostrare l'innocenza di Greg, Allie intraprende indagini personali al fianco del detective Sam Acosta, da poco entrato nelle fila della polizia locale.

15:20  •  45 min

Stagione 16, episodio 12

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:05  •  65 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

16:35  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

17:10  •  50 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

17:45  •  50 min

Stagione 2, episodio 5

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

20:40  •  185 min
Calcio: Champions League 2020/2021 - Juventus - Barcellona
Da Torino (ITA)
21:10  •  45 min

Stagione 16, episodio 19

Meredith Grey e il team di medici del Grey Sloan Memorial, si misurano quotidianamente con decisioni cruciali in situazioni di vita o di morte. Trovano conforto gli uni dagli altri e a volte si spingono oltre la semplice amicizia, insieme scoprono che né la medicina né le relazioni possono sempre essere definite in bianco e nero.

21:55  •  45 min

Stagione 16, episodio 20

Meredith Grey e il team di medici del Grey Sloan Memorial, si misurano quotidianamente con decisioni cruciali in situazioni di vita o di morte. Trovano conforto gli uni dagli altri e a volte si spingono oltre la semplice amicizia, insieme scoprono che né la medicina né le relazioni possono sempre essere definite in bianco e nero.

23:05  •  45 min

Stagione 6, episodio 11

In seguito alla vittoria con la class action alla Corte suprema, Annalise Keating deve rispondere a diversi capi d'accusa mossi dall'FBI e affrontare un duro processo che sentenzierà il resto della sua vita. Convinta che dietro alle accuse ci sia il governatore, la donna vede il suo entourage scendere a patti con i federali mentre nuovi misteri vengono svelati.

23:45  •  65 min
Ronaldo contro Messi

Chi è il più grande? Documentario di Tara Pirnia

Il documentario (titolo originale: "Ronaldo vs Messi: face off! Who is the greatest?"), mette in risalto la rivalità sportiva più sentita e discussa nel calcio moderno tra i due giocatori più forti di questi anni. Negli ambienti del calcio sembrano esserci soltanto due possibilità quando si tratta di stabilire chi sia oggi il miglior giocatore al mondo. Infatti, se si domanda a cento tifosi chi è quel calciatore, è assai probabile che la metà di loro risponda Cristiano Ronaldo e l'altra metà Lionel Messi. Nel documentario, diretto e prodotto da Tara Pirnia, si esaminano le qualità, il talento e le caratteristiche di queste due superstar del pallone. Attraverso le voci degli appassionati e degli esperti uscirà il ritratto di chi possa essere attualmente ritenuto il miglior giocatore del calcio moderno.

1:00  •  105 min
Calcio: Champions League 2020/2021 - Juventus - Barcellona (R)
Da Torino (ITA)
1:40  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

5:00  •  45 min
Il Quotidiano (R)
Attualità della Svizzera italiana
5:30  •  30 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

6:15  •  55 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

8:00  •  45 min

Stagione 1, episodio 8

Cassandra "Cassie" Nightingale, dopo la morte del marito Jake Russell, si è trasferita a Middleton con la figlia adolescente Grace. È una strega "buona", proprietaria di un negozio di libri e di aromaterapia chiamato "Campane, Libri e Candele" (Bell, Book & Candle) e del Bed & Breakfast "Grey House". Stimata dai suoi concittadini, nella vita dei quali apporta un pizzico di magia, riscopre l´amore con Sam Radford, nuovo vicino di casa nonché nuovo dottore della città.

9:40  •  50 min
Austria

Il cuore selvaggio dei monti Tauri Documentario di Waltraud Paschinger

Le cime e le creste montuose della "Piccola Siberia" austriaca incanalano l'aria gelida dalle cime innevate in una gigantesca conca - un altopiano di alto livello a 1.000 metri da cui non può sfuggire: Lungau è la regione più fredda dell'Austria. Insenature e torrenti iniziano più in alto qui e creano torbiere, brughiere e innumerevoli laghi alpini. L'estate è breve ma vivace, mentre le aquile sollevano i loro preziosi pulcini e gli ermellini si riempiono prima che il freddo inverno ritorni, mentre le salamandre alpine nere danno vita a versioni in miniatura di se stessi sotto la linea degli alberi.

10:30  •  45 min

Stagione 2, episodio 6

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

11:15  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

12:00  •  30 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

12:00  •  30 min
Via col venti
Game show con Clarissa Tami
12:30  •  10 min

Le notizie di mezza giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

12:40  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

12:45  •  45 min

in diretta con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

13:30  •  95 min

I think I do Film commedia di Dylan Pearce con Mia Kirschner, Sara Canning e Jenny Cooper CA 2013

Julia e Jim si amano e stanno insieme da molto tempo. Mentre Julia pensa a coronare il loro amore con un matrimonio da favola, Jim è preso dall'ansia di troppe responsabilità e abbandona l'amata all'altare. La sua decisione dà il via a una catena di eventi che influenzeranno la vita di Julia, la quale troverà appoggio e sostegno nelle sue due sorelle Beth e Audry.

15:05  •  60 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

15:25  •  50 min

Stagione 16, episodio 13

Ambientata tra le montagne di Kitzbühel, la serie narra le vicende della SOKO guidata dagli investigatori Lukas Roither e Nina Pokorny.

16:15  •  60 min

Telefilm poliziesco

Il commissario Kress è una serie poliziesca tedesca. La serie narra le vicende della Seconda Squadra Omicidi di Monaco di Baviera e del commissario Leo Kress.

16:55  •  45 min

Telefilm

Le avventure personali e professionali dello staff del casinò più all'avanguardia di Las Vegas in fatto di tecnologia e di sicurezza.

17:15  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

18:00  •  10 min

Le notizie della giornata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

18:05  •  50 min

Stagione 2, episodio 6

È una serie televisiva tedesca ambientata a Flensburg. Narra le vicende di Kalle, un Parson Russell Terrier aspirante cane poliziotto e la sua famiglia Andresen: Pia e Stefan sono sposati e hanno due figli, lei è una poliziotta e lui un giornalista.

18:10  •  50 min

Gioco con Luca Mora

Zerovero è un game show in cui due concorrenti competono in 6 giochi preliminari per accedere a “La catena finale - Zerovero” e provare ad aggiudicarsi il montepremi in palio.

Dopo essersi sfidati ne "I 3 Jolly", "L'abbinamento", "La frase nascosta", "Una su tre", "Quale di questi..." e "Il rubapunti", il concorrente con il montepremi più alto viene eletto vincitore della puntata e partecipa al gioco finale.

Quest'anno la vincita massima prevista per il montepremi è di CHF 54'000.00.

Il montepremi è variabile di puntata in puntata, a seconda dell'andamento del gioco e nel rispetto del sistema di punteggio.

Il vincitore è legittimato a prendere parte alla puntata seguente e ciò sino a quando non venga eliminato da un altro concorrente o sino a quando non si sia definitivamente aggiudicato, con una o più vincite, il tetto massimo di vincita stabilito di CHF 10'000.00.

Leggi il regolamento 2020-2021

Non perdetevi Zerovero! Il programma è in onda da fine agosto a metà giugno alle 18.10 su LA 1 dal lunedì al venerdì e partecipa al concorso online “Le catene online” sul sito o scaricando l’App!
- App per gli utenti IOS
- App per gli utenti Android
Tra coloro che risponderanno correttamente, una volta al mese (a partire dal 1° ottobre 2020), un fortunato estratto si aggiudicherà CHF 500.00.

19:00  •  45 min

Attualità della Svizzera italiana

La trasmissione

Il Quotidiano è la trasmissione d’informazione regionale in onda tra le 19.00 e le 20.00 dal 7 gennaio 1985. Quel lunedì il vecchio Regionale, che aveva accompagnato i telespettatori della Svizzera italiana sin dal 1961, cedette il passo a una nuova trasmissione, più lunga e a cadenza quotidiana, ideata da Michele Fazioli e da un’équipe di cui facevano parte, tra gli altri, Eugenio Jelmini ed Enrico Moresi.

Sul filo dell’attualità il Quotidiano propone la cronaca regionale in un’ottica nazionale, senza dimenticare i risvolti transfrontalieri, cercando di scavare a fondo nella realtà del Paese con inviati, interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta, proponendo accanto alle news un primo approfondimento su tematiche importanti. Oggi, la redazione del Quotidiano lavora a stretto contatto con i colleghi delle Cronache della Svizzera italiana e del sito web rsi.ch, cercando di raccontare la realtà politica, economica e sociale del Paese in modo tempestivo, completo e indipendente.

Obiettivi

Il Quotidiano è tante cose: ci sono notizie, ospiti, prime contestualizzazioni e anche una pagina giornaliera di approfondimento. Non solo news e non solo territorio, dunque, ma anche una spiccata attenzione al confronto con ciò che accade nel resto della Svizzera. Poi, il sabato, un occhio di riguardo è riservato - con l'approfondimento di Turné,ai fermenti culturali che segnano la Svizzera italiana.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico del broadcast (televisione tradizionale) e del broadband (televisione a banda larga) legato alla Svizzera italiana: in patria e nel resto del mondo.

Contenuti

L'attualità nelle sue molteplici declinazioni, ma anche l'approfondimento per temi e gli avvenimenti culturali. Il tutto in 45 minuti (durante la settimana) e in 15 la domenica, passando per l'edizione speciale del sabato e quella light, estiva, con inizio alle 19.30.

19:45  •  10 min

Home edition presenta Fabrizio Casati

Il Rompiscatole, nella versione Home Edition, è un gioco a indizi in un’unica manche che viene condotto da Fabrizio Casati da casa sua.

Durante ogni puntata partecipa un concorrente, una coppia di amici o un gruppo familiare sempre da casa loro. Prima di iniziare il gioco, i concorrenti scelgono una busta tra le 10 a loro disposizione. Ogni busta cela un premio diverso e di differente valore. La scelta della busta da parte dei concorrenti è fatta “al buio”, senza conoscere il contenuto della stessa. Questa verrà posta in una scatola che il conduttore terrà in disparte per la fine del gioco. I concorrenti dovranno ora indovinare l’enigma propostogli dal conduttore, ovvero capire di quale personaggio, animale, luogo o di cosa si sta parlando. Per trovare la soluzione all’enigma, vengono proposte 5 diverse frasi indovinello.

Al termine di ogni frase, i concorrenti devono dare quella che, secondo loro, è la risposta corretta. Il montepremi iniziale ammonta a CHF 5’000.00 (cinquemila), ma ogni volta che cambiano la loro soluzione il montepremi si riduce fino a CHF 50.00 (cinquanta).

Se i concorrenti avranno svelato l’enigma potranno scegliere di incassare il montepremi oppure rinunciarvi e tentare la fortuna scambiandolo con il premio contenuto nella scatola.

Non perdetevi dunque Il Rompiscatole Home Edition.

19:55  •  5 min

I colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:00  •  35 min

Le notizie di prima serata

La trasmissione

Il TG ha una storia pluriennale. Dalla primissima edizione - il 18 giugno del 1958 diffusa da Zurigo - al ritorno a casa, a Comano, nel 1988, con il trasferimento di tutta la storica redazione zurighese. L’evoluzione del TG è stata inarrestabile, sempre al passo con i tempi. Si è passati nel corso degli anni dai servizi girati con la pellicola, alle cassette Beta per arrivare fino alle telecamere digitali. Quello che non è mai cambiato sono la serietà, l’impegno e la passione che le generazioni che si sono susseguite nella redazione del TG mettono ogni giorno nel loro lavoro.

Obiettivi

Il Telegiornale, con le sue quattro edizioni, offre al pubblico la sintesi ragionata delle principali notizie del giorno, delle immagini che contano, dei temi che suscitano interesse. Vi si racconta l'attualità, ma lo si fa con uno stile diretto, senza fronzoli, cercando di cogliere l'attenzione del pubblico. Il Telegiornale dà gerarchia all'enorme quantità d'informazioni che si raccolgono e giungono ogni giorno nelle redazioni. Il TG delle 20.00, su temi rilevanti, offre anche pagine di primo approfondimento.

Pubblico di riferimento

Tutto il pubblico televisivo e dell’online interessato a un’informazione completa e oggettiva.

Contenuti

Hard news, reportages, approfondimenti, analisi con ospiti in studio e con collegamenti dalla Svizzera e dall’estero; schede esplicative; edizioni speciali per elezioni, votazioni e grandi eventi. Con le quattro edizioni quotidiane - più precisamente: Tg 12.30 Tg flash 16.00 Tg 18.00 (con linguaggio dei segni) e Tg 20.00 (edizione principale) - miriamo a fornire un quadro completo dell’attualità nazionale, internazionale e dei principali eventi regionali. Nelle edizioni più brevi diamo conto degli eventi in maniera sintetica e tempestiva. Nell’edizione principale offriamo analisi, approfondimenti, contestualizzazioni, reportage e commenti sui fatti più importanti.

20:35  •  5 min

Tutti i colori del tempo

Il tempo che fa in Ticino, in Svizzera e nei Paesi confinanti, tra un anticiclone e un piovasco.

20:40  •  30 min

Game show con Clarissa Tami

Clarissa Tami vi porta alla scoperta del Mondo con il quiz Via col Venti.

Le iscrizioni sono sempre aperte, quindi:

Passaporti in tasca e tenete pronte le valigie … potreste essere voi a tornare a casa con 20’000 franchi!

Iscrivetevi compilando l'apposito formulario.

Regolamento Via col Venti 

Scopriamo il mondo di "Via col Venti" 

20:55  •  115 min
Calcio: UEFA Europa League 2020/2021 - CFR 1907 Cluj - Young Boys
Da Cluj (ROU)
21:10  •  80 min

Il presidente più sfacciato della storia americana contro un quasi ottantenne dallo scarso carisma. Come si è arrivati a questo insolito dilemma? La risposta nei ritratti incrociati dei due candidati.

Lo stile giornalistico di Falò è principalmente quello di una rubrica d'inchiesta, che riesce spesso a suscitare dibattito attorno ai temi di attualità, svolgendo così una funzione molto importante nell'ambito del mandato di servizio pubblico. In Falò sono però presenti tutti i moduli del racconto giornalistico per immagini (dal reportage all'intervista, dal ritratto al documentario lungo), in modo da raggiungere il pubblico più vasto possibile anche con servizi esplicativi o che facciano il punto su temi e questioni d'attualità, sul piano regionale, nazionale o internazionale. Anche le modalità di conduzione della rubrica (ricerca del contraddittorio, domande dirette e mirate) vanno interpretate e contestualizzate alla luce dell'obiettivo di informazione documentata e di discussione approfondita, che il programma si propone di raggiungere. La trasmissione non ha limiti tematici, vengono approfonditi temi che spaziano dall'ambiente alla società, dal diritto all'economia, dall'ordine pubblico alle scienze, dalla politica allo sport. La presenza di protagonisti ed esperti, in studio o in collegamento, serve da complemento o da contraltare ai servizi.

23:40  •  95 min

Notte '80 Spaceballs Film commedia di Mel Brooks con Mel Brooks, John Candy, Rick Moranis, Bill Pullman, Daphne Zuniga USA 1987

Il perfido Lord Casco, su incarico del Presidente Scrocco, intende rubare tutta l'aria del pianeta Druidia. Per ricattare il Re e farsi dare i codici dello scudo spaziale, Casco rapisce la principessa Vespa, ma non ha fatto i conti con l'avventuriero spaziale Stella Solitaria e col suo fido aiutante Rutto.

23:50  •  40 min
The Rookie - Il raduno

Stagione 1, episodio 5

Ricominciare non è mai facile e per John Nolan significa seguire il sogno di entrare nel corpo di polizia di Los Angeles nonostante i suoi quarant'anni. John dovrà superare lo scetticismo di alcuni superiori, che non credono alla sua motivazione e pensano a una crisi di mezza età, e tenere il passo con i giovani colleghi mentre affronta situazioni rischiose. La sua esperienza di vita, la determinazione e il senso dell'umorismo rappresentano però il suo vantaggio per trasformare questo nuovo capitolo della vita in un successo.

0:30  •  40 min
The Rookie - Il falco

Stagione 1, episodio 6

Ricominciare non è mai facile e per John Nolan significa seguire il sogno di entrare nel corpo di polizia di Los Angeles nonostante i suoi quarant'anni. John dovrà superare lo scetticismo di alcuni superiori, che non credono alla sua motivazione e pensano a una crisi di mezza età, e tenere il passo con i giovani colleghi mentre affronta situazioni rischiose. La sua esperienza di vita, la determinazione e il senso dell'umorismo rappresentano però il suo vantaggio per trasformare questo nuovo capitolo della vita in un successo.

1:10  •  45 min

con Carlotta Gallino

La realtà che ci circonda e i suoi protagonisti, il territorio e i suoi profumi, le storie di chi lo ama e lo abita tutti i giorni. Da lunedì 7 settembre 2020, nello Studio di Filo diretto vi aspetta Carlotta Gallino pronta a tenervi compagnia tutti i giorni con consigli, ospiti, servizi, collegamenti da ogni parte del mondo. La prima parte, che inizia a mezzogiorno in punto, sarà dedicata alla consulenza a tutto campo: si parlerà di medicina, bellezza, fai da te, dichiarazione delle imposte, animali e tanto altro.

Nella seconda parte, con inizio alle 17.10, saranno invece protagonisti l’attualità, i personaggi e il territorio.

In cucina torna Christian Frapolli con le sue sfiziose ricette e i trucchetti per facilitare la nostra vita ai fornelli. Quest’anno però non lo lasciamo solo: ogni mercoledì uno chef ospite ci delizierà con ricette legate ad altre culture, vegane, vegetariane e – per i più golosi – piccoli capolavori di pasticceria.

Ci terranno compagnia i collegamenti quotidiani con l’avventuroso inviato Davide Riva che per Filo diretto si presterà ad imprese impossibili, affronterà le sue peggiori paure, ci condurrà in luoghi sempre diversi a conoscere ogni angolo del territorio che ci circonda.

In Che aria tira, vi proporremo ogni giorno fatti, episodi e situazioni gustose e sempre nuove di cui parlano i giornali e il web.

I veri protagonisti di Filo Diretto però siete voi: le vostre esperienze, le storie che saprete raccontarci, le emozioni che, puntata dopo puntata, saremo in grado di catturare.

1:25  •  100 min
Calcio: UEFA Europa League 2020/2021 - CFR 1907 Cluj - Young Boys (R)
Da Cluj (ROU)

Nessun risultato

Non abbiamo trovato alcun risultato che corrisponda ai criteri di ricerca