Carlo Crivelli, OSI, Frank Strobel e il Visages d’Enfants di Feyder

di Alessandro De Rosa

ReteDueCinque
Giovedì 18 gennaio 2018, ore 15:00

Dal 19 al 22 settembre 2017, con l’Orchestra della Svizzera italiana e il direttore Frank Strobel, sono state registrate negli studi della RSI di Lugano-Besso le musiche per il film franco-svizzero originariamente muto "Visages d’enfants" commissionate a Carlo Crivelli dalla Cineteca Svizzera.

Il lungometraggio di Jacques Feyder venne realizzato nel 1923 ma fu messo in circolazione nei teatri solo due anni dopo.

Il film si svolge in un piccolo villaggio di montagna nel Canton du Valais dove un uomo ha appena perso la moglie e rimane solo con i suoi due figli: Jean, che ha circa dieci anni e sua sorella Pierrette, di cinque. In breve tempo egli si risposa con una giovane vedova del villaggio, madre della piccola Arlette. Avvertito in ritardo e sempre sotto lo shock della morte di sua madre, il bambino, Jean, prende la nuova relazione del padre e il matrimonio molto male. Rifiuta l'affetto e l'autorità della sua nuova matrigna e vive una rivalità costante con la sua nuova sorellastra, Arlette, che vede come intrusa.

Questo capolavoro senza tempo rivive grazie alle musiche di Carlo Crivelli che al microfono di Alessandro De Rosa ci svela i segreti della sua partitura.

 

Tutte le musiche ascoltabili nel podcast sono composte da Carlo Crivelli per la produzione in questione.

L'evento su FaceBook

Twitter

OSI

 

 
Ora in onda Laser - Oltre la cima In onda dalle 9:00
Brani Brani in onda Samba Le - Elle & Elles Ore 8:55