"La memoria degli Uffizi" di Francesco Cataluccio, Sellerio Editore (dettaglio di copertina)
Alphaville

I cento volti di Francesco Cataluccio

"Ho visto cose", di Lina Simoneschi Finocchiaro

  • sellerio.it/it/catalogo/Memoria-Uffizi/Cataluccio
  • 24.3.2023
  • 9 min
Disponibile su
Scarica
  • Letteratura
  • Scienze umane e sociali

Francesco Cataluccio - scrittore e saggista - conosce a fondo la Polonia, dove ha studiato presso l'Istituto di studi letterari di Varsavia. Per circa vent'anni ha poi lavorato nell'editoria: prima alla Feltrinelli, come responsabile dei Tascabili e dei Classici; poi alla Bruno Mondadori e alla Bollati Boringhieri come direttore editoriale. Ora oltre a scrivere libri, collabora con Doppiozero e con Il Sole 24 Ore. Ha firmato saggi sulla cultura e sulla storia della Polonia e della Mitteleuropa ed è stato - fra le altre cose - curatore delle opere complete di Bruno Schulz. Nel suo recente libro autobiografico "La memoria degli Uffizi" (Sellerio Editore, 2013) ha raccontato la sua passione per l’arte, che era nata fin da quando era ragazzo. Insomma, un intellettuale dai cento volti che si racconta al microfono di Lina Simoneschi Finocchiaro.

Scopri la serie

Correlati