Switch the witch a Locarno

di Cristina Artoni

"Switch the witch"  è il titolo della mostra appena inaugurata allo spazio di arte contemporanea La Rada di Locarno: esposizione collettiva e multidisciplinare curata dal collettivo milanese "TOMBOYS DON’T CRY" che coinvolge realtà artistiche svizzere e internazionali. Alterità, mutazione, trasformazione e realismo magico sono i temi riletti da un punto di vista transfemminista partendo dalla figura trasgressiva della "strega". Ne parliamo con Alien, una delle curatrici del progetto.