Una siccità che non perdona

di Cristina Artoni

Anche l’altopiano centrale svizzero soffre del cambiamento climatico. Secondo la Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio , in futuro potrà addirittura assomigliare sempre più alla Toscana. Ciò è dovuto al "riscaldamento climatico" e ai periodi sempre più lunghi di caldo e siccità. A Finestra Aperta ne abbiamo parlato con Boris Pezzatti, ricercatore del’Istituto Federale di Ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio.