Sol Gabetta
Sol Gabetta (Sol Gabetta)

OSI & Sol Gabetta

Sabato 22 maggio 2021 alle 20:30

Inizia a maggio 2021 una grande collaborazione tra l’OSI e la famosa violoncellista Sol Gabetta.

OSI & Sol Gabetta
Diretta radiofonica su RSI Rete Due
dalla Sala Teatro LAC Lugano Arte e Cultura
Orchestra della Svizzera italiana
Markus Poschner
direttore
Solista Sol Gabetta
violoncello

Edouard Lalo Le Roi d’Ys ouverture
Georges Bizet Carmen Prélude dalla Suite n. 1
Edouard Lalo Concerto per violoncello e orchestra in re minore
Edouard Lalo Scherzo per orchestra
Gioachino Rossini Guglielmo Tell ouverture

 

La famosa violoncellista Sol Gabetta sarà "di casa" al LAC di Lugano nel periodo di Pentecoste per i prossimi tre anni almeno, per un importante progetto, denominato "Presenza", che coinvolge l’Orchestra della Svizzera italiana e il suo Direttore principale Markus Poschner.

Il progetto intende proporre, sotto la direzione artistica di Sol Gabetta e del compagno Balthazar Soulier, un nuovo modo di fruire i concerti di musica classica, ricreando la cornice originaria in cui i brani (soprattutto del XIX e XX secolo) sono stati composti e dando particolare risalto anche alla componente scenica e teatrale. Il progetto più che un festival è una sorta di carte blanche aperta alle sperimentazioni e prenderà pienamente avvio solo nel maggio 2022, per proseguire nel 2023 e 2024.

Quest’anno viene proposto un "primo assaggio" con un concerto sinfonico al LAC sabato 22 maggio 2021 alle 20:30 che si terrà a porte chiuse (causa restrizioni sanitarie), in diretta radiofonica su RSI Rete Due.

Il programma del 22 maggio è incentrato sulla figura, insigne e poco nota, del compositore francese Edouard Lalo, uno dei protagonisti della rinascita musicale cameristica e sinfonica francese dopo la devastante sconfitta nella guerra contro la Prussia., e verrà completato con pagine di Gioachino Rossini.

A conclusione del fine-settimana di Pentecoste, domenica 23 maggio alle ore 17:00 e 18:00  sono infine previsti due mini-concerti cameristici nella hall del LAC, con Sol Gabetta impegnata nel Quintetto in do maggiore op. 28 di Luigi Boccherini insieme alle prime parti dell’OSI: Robert Kowalski, Hans Liviabella, Ivan Vukčević e Luca Magariello.

Ci sono solo 50 posti disponibili per ogni concerto, tutti distanziati e con obbligo di mascherina, prenotabili liberamente sul sito del LAC a partire da lunedì 17 maggio.

Maggiori informazioni: www.osi.swiss

Il LAC ospita la violoncellista Sol Gabetta

Il LAC ospita la violoncellista Sol Gabetta

Il Quotidiano di venerdì 21.05.2021

 

 

Brani Brani in onda 3. Allegro - Flotenkonzert a-Moll RV 445 - Antonio Vivaldi Ore 14:04