La scomparsa di Eugenio Scalfari

di Anna Pianezzola

Anche il Senato italiano oggi ha osservato un minuto di silenzio in suo onore. Ci ha lasciati oggi, all’età di 98 anni, Eugenio Scalfari, scrittore e grande grandissimo giornalista italiano, il fondatore del quotidiano Repubblica. Nato a Civitavecchia il 6 aprile 1924, dopo la Seconda guerra mondiale Scalfari inizia a collaborare con il Mondo di Mario Pannunzio e l'Europeo di Arrigo Benedetti. Nel '55 con quest'ultimo fonda L'Espresso, primo settimanale italiano d'inchiesta. Con Repubblica, diventa il primo direttore-manager del panorama dell'editoria italiana. Negli ultimi anni, dopo una lunghissima carriera al timone del giornale, si è dedicato soprattutto alla scrittura. Lo abbiamo ricordato con Antonio Gnoli.

 

 

 

Con Repubblica, diventa il primo direttore-manager del panorama dell'editoria italiana. Negli ultimi anni, dopo una lunghissima carriera al timone del giornale, si è dedicato soprattutto alla scrittura.

 

 

Lo abbiamo ricordato con ANTONIO GNOLI